Iscriviti
Napoli

Cecilia Rodriguez è stata convocata in questura a Capri

Durante un evento sull'isola di capri, la sorella minore di Belen è stata scortata dagli agenti in caserma per una serie di controlli e ciò che si è scoperto ha fatto passare a Cecilia Rodriguez un pessimo pomeriggio sull'isola napoletana.

Gossip
Pubblicato il 12 giugno 2018, alle ore 00:57

Mi piace
10
1
Cecilia Rodriguez è stata convocata in questura a Capri

La notizia ha impiegato ben poco tempo a diffondersi, soprattutto grazie al passaparola dei social network delle ultime ore. Secondo le prime informazioni attendibili, Cecilia Rodriguez si trovava sull’isola di Capri in visita per un evento, quando, ad un certo punto, due carabinieri avrebbero fermato la showgirl per un controllo delle sue generalità, in seguito sarebbe stata scortata dagli stessi in questura per un semplice richiamo a causa del suo permesso di soggiorno scaduto.

Tutta la questione sarebbe partita da Alfonso Signorini, il quale, durante il suo show, avrebbe dichiarato apertamente che la showgirl si trovava all’interno dello stato italiano ma senza un valido passaporto. I carabinieri hanno prontamente appreso la notizia e sono riusciti a rintracciare Cecilia per le vie dell’isola di Capri; in seguito ad un breve controllo sul posto, la ragazza è stata accompagnata in questura per ulteriori accertamenti.

Gli agenti hanno deciso di lasciare andare la showgirl dopo un semplice richiamo a causa del suo permesso di soggiorno scaduto da una quindicina di giorni.

Pochi minuti dopo l’accaduto la notizia era già finita sui social network e Cecilia Rodriguez ha prontamente dichiarato che provvederà immediatamente a rimettersi in regola, ma, per fare ciò, dovrà necessariamente recarsi nella città di Milano dove la sorella di Belen risiede.

In poche ore la super attraente showgirl è stata riempita di critiche da parte dei suoi hater ma anche dai suoi fan; Cecilia ha semplicemente ignorato tutto ciò cercando anche di ironizzare sull’accaduto. Infatti è subito tornata attiva su Instagram, dove ha postato recentemente una foto in costume da bagno a Capri.

La notizia di questo scandalo è stata immediatamente diramata dal portale TgCom24, sul quale è stata chiarita in modo approfondito la questione che ha sconvolto il web. Fortunatamente non si sono verificate ulteriori conseguenze per la super famosa sorella minore di Belen, ma poteva andarle molto peggio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Lorenzo Santini

Lorenzo Santini - Sicuramente può capitare a tutti di dimenticarsi certe cose, ma basterebbe solo stare più attenti e certi avvenimenti si potrebbero evitare senza alcuna fatica. Fortunatamente, per i suoi fan e quelli di Ignazio Moser, tutto si è risolto nel migliore dei modi, sperando che Cecilia possa mettersi in regola il prima possibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!