Iscriviti

"C’è Posta Per Te" scopriamo se è stata mantenuta la promessa di un lavoro per il giovane papà disoccupato

Nella puntata di "C'è posta per te" di sabato 2 febbraio ad Andrea, giovane papà disoccupato era stato proposto un contratto a tempo indeterminato. Sul web la gente si domanda se tale promessa è stata mantenuta, scopriamo la verità.

Gossip
Pubblicato il 13 febbraio 2019, alle ore 17:18

Mi piace
18
8
"C’è Posta Per Te" scopriamo se è stata mantenuta la promessa di un lavoro per il giovane papà disoccupato

Sabato 2 febbraio è andata in onda la puntata di “C’è Posta Per Te“, uno dei due ospiti principali erano Andrea ed Alessandra. Andrea ha voluto fare una sorpresa alla sua amata facendole conoscere Claudio Amendola, l’idolo della sua adolescenza. 

Durante la trasmissione Andrea ha raccontato di sentirsi un padre e un marito fallito perché “da quando ho perso il lavoro, non posso regalare né a te né ai nostri bambini ciò che meritate“. Andrea ha solo 22 anni, ha fatto qualunque lavoro dal giardiniere, all’imbianchino, al muratore e al venditore ambulante ma al momento non riesce a trovare un lavoro. Per una sola sera ha voluto mettere da parte le preoccupazioni e regalare un momento speciale alla sua compagna Alessandra, la ragazza incontra il suo idolo e non è riuscita a trattenere l’emozione.

Claudio Amendola era informato di ciò che avrebbe raccontato Andrea e non ha voluto limitarsi a fare dei doni come al solito ma ha portato in studio un imprenditore che gli ha offerto un contratto a tempo indeterminato. L’imprenditore che ha offerto il lavoro al ragazzo è il titolare dell’azienda Mondialpol, leader della sicurezza in Italia, il proprietario dell’azienda ha dichiarato “ i tuoi valori rispecchiano i nostri” dopo di ciò la coppia è scoppiata in un pianto liberatorio.

Il web si domanda se la promessa è stata mantenuta

L’imprenditore Carmelo Stivala, titolare di Mondialpol Italia, ha mantenuto la promessa fatta ad Amendola e ad Andre e a tutto il pubblico del programma. Sulla sua pagina Facebook l’imprenditore ha annunciato l’assunzione del giovane papà disoccupato di Misterbianco “Catania”. Nel post ha publicato una foto di loro due abbracciati dove Andrea è in divisa ed ha scritto “Diamo il benvenuto ad Andrea nella nostra famiglia”, il giovane si occuperà della sicurezza all’interno di un museo. 

Il post è diventato subito virale, sono stati numerosi i messagi di congratulazioni per la nuova vita della coppia e tantissimi  i complimenti per l’imprenditore che ha deciso di dare un aiuto concreto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Che finale stupendo, un aiuto concreto ed efficace oltre a quello monetario. Amendola ha avuto un idea stupenda, è proprio un grande. Finalmente un contratto indeterminato, ormai è un miraggio per tutti. Grande... goditi la tua ritrovata serenità. La televisione serve anche a questo, peccato che in italia si ottiene le cose solo quando si attiva un discorso mediatico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!