Iscriviti

Carmen Russo sul suo passato: “Ho conosciuto gente che prometteva successo in cambio di certi favori”

Ospite del programma radiofonico “I Lunatici”, Carmen Russo oltre a parlare di come le sia cambiata la vita a seguito della nascita della figlia Maria, ha anche svelato alcuni dettagli su delle avances molto particolari riguardanti il suo passato.

Gossip
Pubblicato il 3 aprile 2019, alle ore 11:03

Mi piace
9
0
Carmen Russo sul suo passato: “Ho conosciuto gente che prometteva successo in cambio di certi favori”

Ballerina e attrice di successo, Carmen Russo è una delle tante celebrità che ha trovato modo di raccontarsi all’interno del programma radiofonico I Lunatici. Proprio qui, ai microfoni di Roberto Arduini e Andrea di Ciancio, ha innanzitutto voluto far presente quanto la nascita della figlia Maria le abbia cambiato le vita.  

Sul punto riconosce che è una piacevole rivoluzione andare presto la sera e svegliarsi alla mattina alle 6.30 per fare colazione insieme. Molto premurosa verso la figlia avuta all’età di 53 anni, Carmen Russo insieme con il marito Enzo Paolo si sono scoperti dei genitori molti presenti nella vita di Maria. Oltre a vivere intensamente la sua crescita, cercano sempre di porsi domande, non lasciando nulla al caso. “Cerco di accontentarla, ma non su tutto. Anche se non riesco mai a metterla in punizione. Più che metterla in punizione la invito a fare qualche momento di riflessione”. 

Carmen Russo ha poi modo di riavvolgere il nastro dei ricordi, facendo riaffiorare alcuni momenti ben precisi della sua carriera lavorativa. In primo luogo non può dimenticare l’opportunità avuta da Paolo Villaggio, una persona che non ha difficoltà a definire meravigliosa e generosissima. “Giravano un film, cercavano una ragazza che doveva scendere una scalinata. Una ragazza che attirasse l’attenzione, perché poi Paolo Villaggio si sarebbe travestito e l’avrebbe imitata. Fu una cosa bellissima, avevo 15 anni”.  

Ma oltre all’attore che ha dato vita al celebre ragionier Fantozzi, la showgirl ha lavorato con altri mostri sacri del cinema nostrano come Lino Banfi, Sandra e Raimondo, Walter Chiari, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia. Poi è arrivato Enzo Turchi, l’amore della sua vita. Tutti reputavano il loro un mero flirt estivo, fatto sta che il tempo li ha clamorosamente smentiti.  

Ma in un periodo come quello odierno, in cui quello delle molestie rimane sempre un tema di stretta attualità, Carmen Russo ci tiene a precisare che nella sua lunga carriera ha dovuto anche affrontare delle proposte indecenti. “Ho conosciuto gente che prometteva successo in cambio di ‘favori”. Sul punto ha però ribadito di aver sempre cercato di tenersi alla larga da questo genere di avances. In quelle circostanze preferiva concentrarsi sui discorsi legati alla danza, al doppiaggio o alla recitazione. “Poi se mi accorgevo che c’era qualcosa di strano evitavo. Qualche attacco diretto c’è stato, ma mi sono sempre saputa difendere”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Carmen Russo dall’alto della sua lunghissima carriera, ne avrà viste di tutti i colori. Oltre ad aver avuto a che fare con grandi personalità del mondo dello spettacolo, era inevitabile che si fosse scontrata con qualcuno che voleva approfittarsi di lei, offrendole il successo in cambio di qualche prestazione extra. Come risaputo funziona spesso così e non solo nello spettacolo, ma più in generale nel mondo del lavoro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!