Iscriviti

Carla Bruni senza rispetto, finge una crisi respiratoria: "Non ho paura del Coronavirus"

L'ex Première dame Carla Bruni sarebbe apparsa in un video dove scherza in merito all'emergenza Coronavirus: la stessa avrebbe finto un attacco di tosse, ridendo del contagio.

Gossip
Pubblicato il 16 marzo 2020, alle ore 13:53

Mi piace
5
0
Carla Bruni senza rispetto, finge una crisi respiratoria: "Non ho paura del Coronavirus"

Nuove polemiche per la ex Première dame, supermodella, cantante ed attrice cinquantaduenne Carla Bruni, a causa di un video diffuso dalla tv RMC. Le immagini sarebbero tratte da dietro le quinte della fashion week di Parigi, che si è tenuta un paio di settimane fa, e la donna ride e scherza in merito all’emergenza mondiale sul Coronavirus.

Nel video che, nemmeno a dirlo, è diventato virale non appena è finito online, si vede Carla che sembra prendere in giro le cautele messe in atto per scongiurare il contagio da Covid-19, così come pare stia deridendo anche la paura di ammalarsi. La bellissima torinese, naturalizzata francese, scherza con un gruppo di amici ridendo e urlando, lontano dalle passerelle: “Non siamo femministe, non abbiamo paura del Coronavirus!”.

Nel gruppo di amici di Carla Bruni compaiono anche il cantautore Benjamin Biolay ed il presidente del gruppo Louis Vuitton, Sidney Toledano. La donna, abbracciata a quest’ultimo, aggiunge ironica: “Ci diamo un bacio, è pazzesco! Perché noi siamo la vecchia generazione! Non abbiamo paura di niente, non siamo femministe e non abbiamo paura del Coronavirus, nada!“.

Successivamente, finita la pausa e tornando verso il suo posto in platea, l’ex modella e cantante continua il suo show: “Guarda che faccio…“, cominciando a fare finta di tossire. Il suo vuole imitare un vero e proprio attacco di tosse, che sembra voler dimostrare una difficoltà respiratoria grave e su cui, in realtà, ci sarebbe ben poco da ridere.

Le immagini diffuse online, che vedono la moglie di Nicolas Sarkozy in una veste del tutto nuova, hanno provocato le proteste di molti frequentatori di social network francesi. Tale reazione ha portato la Bruni a porgere le sue più sentite scuse con un lungo messaggio pubblicato sul suo profilo Instagram: “Uno scherzo di cattivo gusto, non riflette i miei sentimenti”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - Le notizie in merito al comportamento di Carla Bruni hanno lasciato interdetti non solo i cittadini francesi, ma anche quelli italiani. Probabilmente tale atteggiamento derisorio è stato dettato solamente da un momento di ilarità generale; questo non toglie il poco buon gusto. Apprezzo che la cantante abbia, comunque, ritenuto opportuno porgere le sue scuse.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!