Iscriviti

Capodanno a Dubai per Chiara Nasti, l’influencer risponde alla pioggia di critiche

Sono stati molti gli utenti che hanno criticato Chiara Nasti perché ha trascorso il Capodanno a Dubai, non è giusto che lei sia libera di andare dove vuole mentre gli italiani fanno tanti sacrifici.

Gossip
Pubblicato il 2 gennaio 2021, alle ore 14:22

Mi piace
10
3
Capodanno a Dubai per Chiara Nasti, l’influencer risponde alla pioggia di critiche

Gli scatti pubblicati su Instagram da Chiara Nasti non sono stati apprezzati da molti utenti perché lei non sta rispettando le regole imposte per arginare la pandemia. Infatti, mentre l’Italia è in zona rossa, l’influencer ha trascorso a Dubai il Capodanno e dagli scatti pubblicati sul social è evidente che è in vacanza.

Le foto mostrano l’influencer mentre fa lunghe nuotate e si sta godendo la meraviglia di panorama mozzafiato. Sicuramente non è andata per lavoro a Dubai, per questo su di lei sono piovute tante critiche. Come la Nasti, anche altri vip hanno trascorso le festività all’estero, cosa che secondo quanto emanato dal decreto governativo, non sarebbe stato possibile fare per i comuni cittadini.

Infatti, l’istituzione della zona rossa nei giorni di festa in Italia non permette di recarsi al di fuori del proprio comune, figurati all’estero. Per questo le foto pubblicate da Chiara Nasti sul suo profilo Instagram non sono state apprezzate, perché lei come molti altri ha eluso le regole ed è partita per fare la sua vacanza a Dubai.

Scondo molti utenti, il suo non è stato un buon esempio e dovrebbe rispettare anche lei il lockdown o il coprifuoco, stando in casa come tutti gli italiani. Non ha esitato a rispondere la Nasti e su Instagram ha postato la sua replica, dicendo che più che a lei le critiche dovrebbero essere fatte al governo che tiene tutti in una situazione assurda. Infatti, la Nasti ha detto che solo in Italia ci sono tutte queste restrizioni e che a Dubai tutto è normale.

L’influencer ha dunque accusato il governo di non essere stato in grado di dare agli italiani più libertà mantenendo al tempo stesso la sicurezza. Una critica forte quella della Nasti, che comunque non giustifica la sua scelta di andare fuori all’estero per fare una vacanza in questo periodo, come molti le hanno giustamente ricordato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Ricupati

Daniela Ricupati - Penso che in un periodo come quello che stiamo attraversando tutti bisognerebbe avere più responsabilità delle proprie azioni. Chi come la Nasti ha deciso di andare fuori dall'Italia per trascorrere le vacanze forse non ha ancora capito che può anche prendere lì il covid. Ricordo che non è solo l'Italia ad essere in pandemia, ma tutto il mondo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!