Iscriviti

Can Yaman portato in tribunale da una ex collega a seguito di una lite

L'attore Can Yaman, protagonista delle serie Bitter Sweet e Day Dreamer, è stato condannato da un tribunale al risarcimento danni per un atto violento contro una ex collega.

Gossip
Pubblicato il 3 agosto 2020, alle ore 12:03

Mi piace
8
0
Can Yaman portato in tribunale da una ex collega a seguito di una lite

Sembra esserci una macchia nella immagine perfetta dell’attore turco Can Yaman. Già protagonista in “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore“, sta incantando le sue fan  nella nuova serie “DayDreamer – Le ali del sogno“, attualmente in onda su Canale 5, con un look più selvaggio e un ruolo molto romantico.  

L’attore sta acquistando sempre più popolarità in tutta Europa, fino a smuovere folle negli aeroporti e sotto gli alberghi in cui alloggia. La carta vincente di Can Yaman è quella di non essere solo un bel ragazzo palestrato, come fanno notare tutti gli articoli in cui è osannato Yaman è un ex avvocato fiscalista, pare sia ancora socio di uno studio legale, ed un poliglotta, parta turco, albanese, italiano, inglese e tedesco.

Di origini albanesi e macedoni, dopo aver studiato in un liceo italiano a Istanbul si è laureato in giurisprudenza, con tanto di periodo di studi negli Stati Uniti. A ciò si aggiungono i ruoli da uomo dei sogni che interpreta. 

Sembra perfetto, ma dalla Turchia, dove è stato al centro di varie polemiche, arriva la notizia di una condanna a suo carico. Il bel Can Yaman è stato citato in giudizio dalla ex collega Selen Soyder (conosciuta sul set di Hangimiz Sevmedik) per averle tirato addosso un bicchiere pieno di tè bollente durante un litigio. In tribunale sono stati visionati i filmati dell’accaduto e sentiti i testimoni e il verdetto finale è stato di colpevolezza. Can Yaman ha commesso il fatto ed è stato costretto a pagare a Selen Soydet 8mila lire equivalenti a 1200 euro di risarcimento danni. L’attrice a seguito dello scandalo causato dalla denuncia, che non doveva aver giovato alla serie, era stata sostituita.

Non é un uomo perfetto dunque. Non si sa quale sia stato il motivo del litigio. Ma Selen Soydet è legata anche a un altro scandalo riguardante Can Yaman. L’attore durante un’intervista, in cui spiegava i motivi del successo della serie,  ha dichiarato che tra lui e Demet Ozdemir , sua partner in Day Dream, c’è stata della libido a differenza con la ex partner Selen Soydet. Il pubblico turco non ha gradito l’uscita, lui ha cercato di spiegare dicendo che intendeva parlare di intesa.

 È chiaro  che tra i due attori Yaman e Soydey  non ci sia sintonia, ma resta il fatto che l’attore con il suo gesto ha gettato un’ombra sulla sua immagine splendente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Monica Pozzoli

Monica Pozzoli - Can Yaman è bellissimo, un bravo attore e sicuramente è anche intelligente e colto. Come sia come persona, nel suo privato non lo sappiamo. Se Can Divid è l'uomo dei sogni, non è detto che anche l'attore Can Yaman lo sia. Probabilmente non voleva colpire la collega Selen Soydet, con la quale deve avere un rapporto pessimo. Rimane il fatto che la notizia di questa condanna incrina l'immagine perfetta che le fan hanno di lui.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!