Iscriviti

Breve visita della regina Elisabetta a Roma, partenza in giornata

Visita lampo della regina Elisabetta a Roma, che incontra Napolitano e Papa Francesco. A farle compagnia il consorte, il principe Filippo di Edimburgo. La partenza subito dopo l'incontro con il papa

Gossip
Pubblicato il 4 aprile 2014, alle ore 10:45

Mi piace
0
0
Breve visita della regina Elisabetta a Roma, partenza in giornata

E’ stata breve la visita della regina Elisabetta a Roma, dove si è recata in compagnia del consorte, il Principe Filippo d’Edimburgo ed è durata appena fino al pomeriggio. La sovrana ha partecipato a una lunga colazione con il presidente Napolitano e ha avuto un intenso colloquio con Papa Francesco, in seguito al quale ha ripreso l’aereo da Ciampino per tornare a Londra. Erano ben 14 anni che la regina Elisabetta non metteva piede in Italia, non era neanche in programma un suo ritorno, ma la voglia di rivedere il presidente della repubblica e di conoscere il nuovo papa sono stati motivi inderogabili per un suo ritorno in Italia.

All’arrivo in aeroporto la regina è stata accolta con un bel mazzo di fiori donati dalla figlia di un rappresentante dell’Ambasciata, che la sovrana ha accolto con un sorriso: era anche vestita in modo delizioso, con un cappottino color glicine su cui sfoggiava la splendida spilla di zaffiri e brillanti appartenuta alla nonna Mary, naturalmente corredato da un bel cappellino in tinta. Da Ciampino la regina è stata condotta al Quirinale, dove è stata ricevuta con tutti gli onori dal presidente Napolitano, ha partecipato al pranzo in maniera molto amichevole e distesa, senza attriti come era stato invece nel loro ultimo incontro avvenuto a Londra nel 2011.

La giornata è proseguita in Vaticano, dove la regina ha avuto un colloquio molto familiare con Papa Francesco, che è rimasto gradito e colpito dai regali che ha ricevuto in dono: come ha assicurato la regina, tutti prodotti provenienti dalle terre reali, bevande e cibi caratteristici, anche una bella bottiglia di whiskey scozzese, una vera sorpresa e un regalo insolito per un papa, ma ben accettato. Il Papa ha ricambiato con un dono indirizzato al piccolo reale, George, figlio di William e Kate: un bellissimo globo in lapislazzuli con sopra una croce in argento, che simboleggia Edoardo il Confessore, una dedica incisa per Sua Altezza Reale il principe George di Cambridge. L’incontro si è svolto in maniera assolutamente cordiale e per certi aspetti anche con una certa intesa tra due personaggi così potenti, come se si conoscessero da sempre. Dopo aver concluso le sue visite, la regina è partita alla volta di Ciampino per ritornare al suo paese, speriamo che non passino altri 14 anni perché si decida a visitare ancora una volta l’Italia.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!