Iscriviti

Belen Rodriguez e Stefano De Martino, rinviati a giudizio: la coppia rischia fino a tre anni di carcere

La celebre showgirl argentina Belen Rodriguez e il conduttore Stefano De Martino sono stati rinviati a giudizio per una presunta aggressione avvenuta nel 2012 ai danni di due paparazzi.

Gossip
Pubblicato il 3 aprile 2019, alle ore 09:05

Mi piace
7
0
Belen Rodriguez e Stefano De Martino, rinviati a giudizio: la coppia rischia fino a tre anni di carcere

La celebre showgirl argentina Belen Rodriguez ed il noto ex ballerino del talent show di Canale 5 “Amici” Stefano De Martino sono tornati al centro del gossip stavolta non per i rumors sul loro ritorno di fiamma, bensì per una lite avvenuta qualche anno fa con due paparazzi, che ha portato la coppia al rinvio a giudizio.

Nuovi guai quindi per la coppia che infiamma la cronaca rosa, ma che ora rischia fino a tre anni di carcere per una presunta aggressione avvenuta a Ponza nel 2012 ai danni di due fotografi che in lontananza stavano immortalando non solo Stefano e Belen, ma anche altri amici della coppia, durante una breve vacanza sul loro yacht.

Stefano De Martino e Belen Rodriguez rinviati a giudizio

Conclusa la fase delle indagini, i giudici del tribunale di Latina hanno deciso quindi di rinviare a giudizio il neo conduttore di “Made in Sud” e la Rodriguez con l’accusa di esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle persone e lesioni non gravi, reato per il quale i due rischiano fino a tre anni di carcere.

La presunta aggressione che sarebbe avvenuta a Ponza nel 2012 sarà oggetto dell’udienza del 13 maggio prossimo, durante la quale saranno ascoltati i due testi. Tra gli imputati anche Perez Blanco, all’epoca dei fatti compagno di Cecilia Rodriguez. Secondo quanto raccontato dai fotografi Mattia Brandi e Stefano Meloni l’aggressione sarebbe accaduto nell’agosto del 2012 in località Palmarola.

I due paparazzi – secondo quanto dichiarato – si trovavano nella loro barca che si trovava ad una certa distanza dallo yacht di Belen e De Martino, e da quella imbarcazione i due fotografi scattavano delle foto alle due coppie. I quattro irritati dalla presenza dei fotografi si sono avvicinati alla loro barca per poi De Martino e Blanco iniziare una colluttazione.

Nel corso della colluttazione De Martino avrebbe preso dalla macchina fotografica la scheda di memoria per poi gettarla in mare, motivo per cui i paparazzi hanno deciso di sporgere denuncia nei confronti del conduttore, della showgirl argentina così come di Cecilia Rodriguez e Blanco. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Non è facile gestire l'invadenza dei paparazzi, meno che mai quando ti chiami Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Non sappiamo se quanto dichiarato dai paparazzi corrisponda a verità, ma certo è che non è con la violenza o la prevaricazione che si ci fa giustizia. Quella va cercata ed accertata nelle aule di Tribunale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!