Iscriviti

Antonio Zequila parla del GF Vip e del suo futuro: "Basta reality show"

Intervistato dal sito "Superguida Tv", Antonio Zequila ha voluto parlare della sua esperienza nella casa del "Grande Fratello Vip", elogiando tra le tante cose l'operato di Alfonso Signorini.

Gossip
Pubblicato il 10 maggio 2020, alle ore 18:07

Mi piace
4
0
Antonio Zequila parla del GF Vip e del suo futuro: "Basta reality show"

Antonio Zequila è stato uno dei protagonisti della quarta edizione del “Grande Fratello Vip“, reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini. Una esperienza molto positiva all’inizio, anche se nelle ultime settimane, precisamente da quando ha fatto il suo ingresso Sossio Aruta, l’attore comincia a perdere l’appoggio del pubblico.

Intervistato dal sito “Superguida Tv“, Antonio Zequila ammette di essere molto felice per aver fatto parte del “Grande Fratello Vip”, ritenendo che il vero vincitore è Alfonso Signorini. Ora spera di poter esprimere le sue qualità da attore, e per questo motivo, almeno ad oggi, vorrebbe stoppare la sua presenza nei reality.

Le parole di Antonio Zequila

Sulla sua esperienza al “Grande Fratello Vip”: “Partecipare è stato come una sorta di catarsi, ho avuto una possibilità di ‘rinascita’. Quando sono entrato nella casa a gennaio, dopo un periodo di festività, […] nel mio animo c’era la depressione perché venivo da un lutto non ancora metabolizzato. La morte di mio papà mi ha lasciato un dolore molto profondo e una grande depressione”.

Zequila rivela di essere molto felice poiché nella casa è riuscito a tirare fuori i valori di un uomo vero, facendo sentire tutta la sua sofferenza sia per la mancanza del padre, che per un amore finito. Anche a livello personale si ritiene soddisfatto, poiché il GF Vip riesce a dare la possibilità di conoscersi nel profondo e dà tempo per riflettere, grazie anche all’assenza di smartphone e computer. Gli unici concorrenti con cui è in contatto oggi sono Aristide Malnati, Paolo Ciavarro, Clizia Incorvaia e Licia Nunez.

Parlando ancora del “Grande Fratello Vip”, spezza una lancia a favore del conduttore, elogiando la sua conduzione: “L’unico vincitore è Alfonso Signorini perché ha saputo condurre un programma in un momento di grande difficoltà e ha messo la sua trasmissione al servizio del pubblico per divertirlo”.

Il futuro professionale di Antonio Zequila

In questo periodo sta lavorando ad un film incentrato su una storia di cui detiene i diritti. Dopo finita la pandemia iniziano le prime riprese e dovrebbe intitolarsi “Il volto del Male”, in cui interpreta il ruolo di uno ispettore di polizia. Oltre a questo, sottolinea di avere alcuni contatti in Spagna, poiché è stato già chiamato per “Superviventes“, ma ci ha rinunciato per partecipare al “Grande Fratello Vip” in Italia. Nelle ultime settimane si è parlato molto di una sua possibile partecipazione al reality “Pechino Express“.

A lanciare questa idea è stato lo stesso Zequila, in cui anche provocatoriamente dichiara che formerebbe con Sossio Aruta la coppia dei napoletani. In questa intervista a “Superguida Tv” rivela che parteciperebbe solamente insieme a Aristide Malnati, anche se in testa ha altri progetti: “Al momento sono sincero, ho già fatto un reality ed ora vorrei concentrarmi sul mio lavoro di attore. Ho avuto una grande esposizione di tre mesi e preferisco per ora rimanere nel cinema e variare così un po’”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Una bella intervista quella rilasciata da Antonio Zequila, che parla del passato, del presente e soprattutto del futuro. L'attore infatti vuole continuare la sua carriera cinematografica e, dopo la pandemia, è già pronto con un progetto tutto nuovo. Staremo a vedere se ci terrà aggiornato sui propri canali social.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!