Iscriviti

Antonella Elia parla del suo rapporto con le donne e di Pietro Delle Piane

Antonella Elia, intervistata dal settimanale "Chi" diretto da Alfonso Signorini, ha voluto commentare la sua esperienza nella casa del "Grande Fratello Vip".

Gossip
Pubblicato il 15 aprile 2020, alle ore 12:38

Mi piace
2
0
Antonella Elia parla del suo rapporto con le donne e di Pietro Delle Piane

Nonostante non sia riuscita a conquistarsi il podio durante la quarta edizione del “Grande Fratello Vip“, condotto da Alfonso Signorini su Canale 5, l’ex ragazza di “Non e La Rai”, Antonella Elia, è stata una delle protagoniste indiscusse del reality show. In questi giorni la Elia si è lasciata intervistare dal settimanale “Chi” e ha parlato proprio della sua esperienza nella casa. Oltre a dire la sua sul suo rapporto con Pietro Delle Piane, ha affrontato un argomento molto spigoloso, quello della solidarietà tra donne.

L’ex gieffina ammette che dopo tre mesi di assenza vuole essere nuovamente corteggiata dal suo fidanzato Pietro Delle Piane. Tuttavia sottolinea di aver chiarito del tutto riguardo le foto uscite con la sua ex fidanzata Fiore Argento e grazie alla fiducia che prova nei suoi confronti vuole continuare questa storia d’amore.

Non nasconde di volerlo sposare in futuro, ma al momento vuole superare la quarantena insieme a lui, poiché si tratta della prima vera convivenza “forzata”. Oltre al matrimonio, vorrebbe anche un bambino in affidamento: “Voglio fare qualcosa per gli altri perché, nonostante tutto, ho un debito verso la vita”.

Il suo rapporto con le donne

In passato è stata attaccata per le sue affermazioni sul genere femminile, mostrando poca solidarietà nei confronti delle donne. Durante questa intervista al settimanale “Chi” ci tiene però a precisare: “Adriana Volpe, sono felice di aver trovato un’amica. Quella signora della Rusic dice che sono anaffettiva, invece mi attacco alle persone e immagino che abbiano verso di me una preferenza, per questo mi arrabbio se poi penso non sia così. Non ce l’ho con le donne, se parla della Lessa o della Marini o di Licia Nunez sì”.

Nelle ultime settimane Antonella Elia, negli studi di Cinecittà, ha parlato del suo passato difficile, segnato da diversi abbandoni. Malgrado i problemi familiari, riconosce di aver vissuto una vita bellissima, anche se gli mancano disperatamente i suoi genitori e i suoi nonni, ma non si vede come una vittima.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Antonella Elia, nonostante nella casa si sia mostrata quella più burbera, ha comunque i suoi lati buoni. Oltre ad averlo dimostrato ampiamente nelle ultime settimane passate negli studi di Cinecittà, l'ex valletta di Raimondo Vianello in questa intervista mostra forse il suo lato "migliore", non risparmiandosi però alcune frecciatine.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!