Iscriviti

Antonella Elia parla del cancro: "Mi hanno squartata, non ho avuto rapporti per due anni"

La popolare show-girl e opinionista del Grande Fratello Vip 5 ha deciso di uscire allo scoperto parlando di un dramma che fino a oggi aveva tenuto nascosto

Gossip
Pubblicato il 27 gennaio 2021, alle ore 19:23

Mi piace
3
0
Antonella Elia parla del cancro: "Mi hanno squartata, non ho avuto rapporti per due anni"

La lite con Samantha De Grenet, cui Antonella Elia aveva rinfacciato i chili in più senza sapere che derivavano dalle cure per un tumore (la De Grenet di recente ha parlato del suo dramma a “Verissimo”), è stata un vero e proprio boomerang per l’opinionista del Grande Fratello Vip 5. Tutti se la sono presi con lei, accusandola di scarsa sensibilità e di non sapere quanto dolore si cela dietro una malattia del genere, che ancora oggi è potenzialmente mortale. E invece Antonella Elia lo sa benissimo e lo ha rivelato in un’intervista che uscirà a breve con il settimanale “Panorama”.

Ad annunciarla è stata lei stessa, poco fa, in un post su Instagram dove ha spiegato che nel 2016 ha scoperto di avere un tumore al seno. Per la precisione, un carcinoma maligno. Quasi una sentenza di morte, insomma, una sorta di “bomba che ti può esplodere da un momento all’altro”, come le dissero i dottori al tempo. Ma il vero calvario di Antonella Elia è cominciato con le cure. Pur restituendole la vita, infatti, le hanno tolto la femminilità, al punto che per due anni non è riuscita ad avere rapporti sessuali e si è sentita violata nel profondo. “Squartata” ha ammesso lei nel post su Instagram, ricordando con dolore l’operazione durante la quale le fu asportato un quadrante di seno. Successivamente i medici le dissero che era consigliabile lo svuotamento di entrambi i seni.

Il dramma di Antonella Elia: il tumore al seno e le cure devastanti

Per fortuna a quel punto la Elia decise di chiedere altri pareri. Da allora, ha dichiarato, è in cura dal dottor Andrea Botticelli del Policlinico, consapevole di doverci restare per tutta la vita. Ancora oggi è costretta a effettuare rigorosi controlli periorici, perché la malattia è sempre in agguato; per questo motivo bisogna parlarne ma per informare, non per strumentalizzarla. Lei fino a oggi non ne aveva mai parlato, ma ora ha capito che è un suo diritto, ma anche un suo dovere. 

Proprio per questo motivo, a conclusione del suo post ha riportato questa citazione di Nadia Toffa: “Rivendico il diritto di parlare apertamente della nostra malattia, che non è esibizionismo né un credersi invincibili, anzi: è un diritto a sentirsi umani”. E assieme a questo diritto, Antonella Elia rivendica la possibilità di trasformare le proprie esperienze negative in aiuto per tutte le altre donne. Per far capire che la mammografia, i controlli periodici, possono salvare davvero la vita.

“Questo era il mio ultimo segreto che non avrei mai voluto rivelare, volevo restasse tale e non darlo in pasto alla televisione” ha scritto ancora nel suo lunghissimo post. “Ma dovevo far capire che non potrei mai colpire il dolore, la miseria, la vergogna della malattia. Io ho avuto un tumore e nessuno si può permettere di metterlo in discussione” ha ribadito, alludendo a quanti in queste settimane l’hanno insultata per via della lite con Samantha De Grenet e hanno messo in dubbio il fatto che anche lei in passato avesse provato la stessa sofferenza, per lo stesso motivo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Quando viene fuori questa Antonella Elia - quella autentica, che sa essere ironica ma anche dolce, che non ha paura di far vedere le proprie fragilità - ci si rende conto che la show-girl non è soltanto il personaggio televisivo sarcastico e pungente, talvolta quasi cattivo, che abbiamo imparato a conoscere al Grande Fratello Vip, bensì una donna complessa con il suo dolore, con un passato infelice e anche tanta sfortuna. A quanto pare anche nella vita sentimentale, visto che con Pietro Delle Piane sembra finita per sempre. Ma è un'Antonella che piace molto più di quella che vediamo nei panni di opinionista accanto a Pupo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!