Iscriviti

Antonella Elia dichiarazione choc: "Avere abortito a 26 anni è il rimpianto più grande della mia vita"

Antonella Elia, impegnata come concorrente del programma "Tale e Quale Show" condotto da Carlo Conti, ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Chi dove ha raccontato di un ricordo doloroso risalente a ben trent'anni fa. Ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 10 ottobre 2018, alle ore 19:02

Mi piace
6
0
Antonella Elia dichiarazione choc: "Avere abortito a 26 anni è il rimpianto più grande della mia vita"

Antonella Elia che in questi giorni stiamo vedendo come concorrente di Tale e Quale Show, il programma condotto da Carlo Conti su Rai1, dietro il suo sorriso e la sua simpatia ha sempre nascosto un grande peso che purtroppo la showgirl si porta avanti da ben trent’anni. E’ lei stessa a rivelarlo per la prima volta attraverso una lunga intervista al settimanale Chi di Alfonso Signorini.

“È ora di liberarmi di questo peso, il mio rimpianto più grande è un aborto a 26 anni. Non volevo crescere un bimbo con un uomo con cui non avrei mai costruito nulla. Volevo essere libera e quella voglia di libertà mi si è ritorta contro. Ero giovanissima, lavoravo a La Corrida e così ho segnato la mia vita” ha infatti svelato la soubrette visibilmente commossa da questo ricordo doloroso. 

Questo fatto purtroppo ha segnato anche la sua vita futura visto che da allora non ha mai avuto figli soprattutto perchè non ha mai avuto la fortuna di incontrare l’uomo giusto per lei. Antonella ha infatti svelato di sentirsi molto sola ammettendo di avere accanto a se pochissime persone care da poter chiamare in caso di aiuto.

Tra queste sicuramente il suo ex Fabiano, sempre pronto a correre da lei e a consolarla quando Antonella è giù di morale ma, nonostante l’uomo ci sia sempre tra di loro c’è solamente una bellissima amicizia speciale. Arrivata all’età di 55 anni la Elia ha ammesso di ritenersi una donna sfortunata ammettendo di aver ottenuto più soddisfazioni sul lavoro che nella vita.

Ora, per fortuna sembra aver ritrovato quell’entusiasmo di un tempo grazie anche al programma Tale e Quale show e infatti la stessa racconta al settimanale Chi: “È una delle esperienze più emozionanti della mia vita. Ma ogni volta che mi calo in un personaggio provo un tale mix di ansie, paure e gioie che prima di entrare in scena non mi sento mai all’altezza”. Purtroppo però le sue esibizioni non sembrano convincere più di tanto i giudici anche se lei continua a mettere il massimo impegno per risultare credibile. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Antonella Elia è sempre stata un personaggio molto particolare soprattutto per il suo credo e il suo atteggiamento un po' troppo sopra le righe. Attivissima e con un fisico molto energico nessuno si sarebbe aspettato da lei un racconto così tragico soprattutto perchè in molti, durante questi anni, si sono spesso chiesti come mai accanto a lei non ci fosse mai un uomo o perchè la stessa non abbia mai pensato ad una famiglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!