Iscriviti

Annalisa Minetti attaccata duramente sui social: "Sei cieca, non avresti dovuto fare un altro figlio"

La cantante ipovedente ha postato una foto che sul suo profilo Instagram che la ritrae abbracciata alla sua seconda figlia Elena. Immediata la reazione di alcuni haters che hanno preso la palla al balzo per attaccarla duramente.

Gossip
Pubblicato il 10 gennaio 2019, alle ore 10:33

Mi piace
5
0
Annalisa Minetti attaccata duramente sui social: "Sei cieca, non avresti dovuto fare un altro figlio"

Artista poliedrica ma soprattutto mamma amorevole, Annalisa Minetti negli ultimi mesi ha dimostrato a tutti di essere una donna straordinaria. Nonostante la sua malattia la cantante ha partecipato mettendosi alla prova al programma condotto da Carlo Conti Tale e Quale Show e ha messo al mondo la sua seconda figlia.

Nei giorni scorsi oltretutto la cantante ha pensato bene di postare sul suo profilo Instagram una foto che la ritrae abbracciata a lei con l’intento di condividere appunto con i suoi numerosi follower la gioia per aver superato un esame universitario con un bellissimo voto. Uno scatto in cui traspare tutto l’amore di una mamma ma che ha sollevato invece molti commenti negativi e attacchi da parte di alcuni hater.

“Io non avrei mai messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere, mi sembra che si è sposata addirittura due volte, fa mille attività, corre, canta, credo che avrà una stregua di persone che l’aiutano… sai, non mi va di giudicare, forse è un modo per non impazzire e non pensare” ha scritto infatti un utente sotto la foto in questione con il sostegno di altri che sembrano pensarla allo stesso identico modo. “Non avresti dovuto diventare mamma e mettere al mondo un figlio” scrive una signora mamma anche lei.

Inutile dire che questi attacchi gratuiti hanno invece scatenato la furia di chi invece prova stima e ammirazione per Annalisa e che immediatamente hanno voluto riversarsi in massa sul profilo della cantante per sottolineare la poca sensibilità dimostrata nei confronti di una donna che, ogni giorno, lotta con coraggio contro le barriere imposte contro chi vive un handicap.

Per il momento la stessa Annalisa non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito ne tantomeno ribattere a tali accuse. Intervistata da Caterina Balivo a Vieni da Me lo scorso dicembre lei stessa aveva confessato: “Mi fa male non poter vedere come crescono i miei figli”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Trovo che la cattiveria umana non ha limiti soprattutto perchè viene attaccata una donna che ha sempre combattuto con coraggio contro la sua terribile malattia. Ciò che mi delude e mi tocca personalmente è la mancanza di solidarietà femminile dal momento che la maggior parte degli attacchi vengono proprio da donne e mamme che sanno per certo quanto è difficile affrontare i problemi quotidiani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!