Iscriviti

Anna Falchi torna a parlare di Fiorello e Biaggi, criticando Antonella Clerici e Pamela Prati

Ospite della trasmissione di Rai Radio1 “Un Giorno da Pecora”, Anna Falchi ha detto la sua sui suoi ex più famosi, Fiorello e Max Biaggi. Allo stesso tempo ha esternato la sua opinione su due protagoniste del momento come Antonella Clerici e Pamela Prati.

Gossip
Pubblicato il 20 maggio 2019, alle ore 16:40

Mi piace
13
0
Anna Falchi torna a parlare di Fiorello e Biaggi, criticando Antonella Clerici e Pamela Prati

Anna Falchi, una delle sex symbol più famose della televisione italiana degli anni ’90, è intervenuta come ospite durante la celebre trasmissione di Rai Radio 1 Un Giorno da Pecora. La sua presenza nel programma condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro è stata l’occasione giusta per parlare di alcune delle sue storie d’amore più famose del passato.  

In primo luogo, in molti ricorderanno la sua relazione con Fiorello, showman con il quale è stata legata dal 1994 al 1996. La curiosità dei conduttori si è concentrata sul fatto se si fosse ricordata di fargli gli auguri di buon compleanno, ricorrenza da lui festeggiata lo scorso 16 maggio.

Sul punto la risposta della showgirl di origini finlandesi non ha lasciato spazio a dubbi o interpretazioni. Quella con Fiorello è dal suo punto di vista una storia prescritta che fa definitivamente parte del passato. Anna Falchi svela di non essere mai rimasta amica dei suoi fidanzati, fatta eccezione per Max Biaggi, il centauro romano quattro volte campione del mondo nella classe 250.  

Parlando poi di televisione, ammette un briciolo di tristezza per l’evolversi della situazione di Fazio alla Rai. Sempre sul tema delle conduzioni, aggiunge anche che non le dispiacerebbe essere al timone di un programma legato al mondo del calcio, ma a quanto pare le sue credenziali non sarebbero le migliori per un ruolo di questo genere: “Ora lo fanno solo le giornaliste, e io purtroppo non lo sono”. 

Dando poi uno sguardo all’attuale situazione della tv italiana, non nasconde nemmeno che le sarebbe piaciuto condurre un format come La prova del cuoco. Sull’avvicendamento tra Antonella Clerici ed Elisa Isoardi, aggiunge di aver visto un miglioramento: “La Isoardi personalmente mi piace più della Clerici, è più sobria”. Un’ultima opinione riguarda poi il caso del momento, rappresentato dal matrimonio di Pamela Prati con Mark Caltagirone. Su questo tema molto discusso che sta tenendo banco nelle ultime settimane, Anna Falchi ritiene che a Pamela Prati sia sfuggita di mano la situazione: “Ha annunciato questo evento per andare ospite un po’ di qua e di là, però lui non esiste”. Ciononostante è convinta che l’idea di inventarsi tutto non sia partita dalla ballerina di origini sarde, ma piuttosto delle sue agenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Anna Falchi è sempre stata molto schietta, ed è anche per questa motivazione che si è fatta apprezzare dal pubblico. Penso quindi che quanto da lei espresso sia condivisibile, soprattutto per quanto attiene la posizione di Pamela Prati. Sul punto non resta che attendere quali saranno gli sviluppi, che si spera possano fare un po’ di chiarezza su una situazione che sta diventando un caso di stato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!