Iscriviti

Angelina Jolie sul divorzio da Brad Pitt: “Ha violato i diritti umani dei miei figli”

Nel corso di una lunga intervista concessa al "Guardian", Angelina Jolie ha ammesso che divorziando da Brad Pitt ha potuto difendere i figli da un drammatica situazione e da un padre che avrebbe violato i loro diritti umani.

Gossip
Pubblicato il 6 settembre 2021, alle ore 13:04

Mi piace
5
0
Angelina Jolie sul divorzio da Brad Pitt: “Ha violato i diritti umani dei miei figli”

L’ennesimo capitolo del difficile divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt è stato scritto dalla 46enne attrice e produttrice cinematografica statunitense, che nel corso di un’intervista concessa al Guardian, ha puntato il dito contro il divo hollywoodiano sposato nel 2014. 

Come già precisato in passato, Angelina Jolie ha dichiarato ancora una volta che la scelta del divorzio è stata dettata dall’esigenza di tutelare i propri figli. Pur non potendo addentrarsi nei particolari per via della disputa legale ancora in corso, l’attrice si è lasciata andare ad una lunga riflessione in cui non ha nascosto di aver temuto per l’incolumità dei figli.

Pur vincolata al silenzio, Angelina Jolie ha aggiunto di non aver preso a cuor leggero l’idea di separarsi da Brad Pitt. Ma dopo aver esposto i figli ad un lungo periodo di difficoltà, non ci sarebbe stato altro modo per tutelarli. Dovendo riconoscere di non essere una persona che prende le decisioni sottogamba, ha aggiunto che ci ha messo molto tempo prima di “arrivare a maturare l’idea di separarmi dal padre dei miei figli”.

Mi ha fatto vivere un’esperienza qui negli Stati Uniti in cui ho pensato che ai miei figli sarebbero stati negati i diritti umani, i diritti di ogni bambino”. A questo punto il riferimento alle accuse di abusi domestici è diventato inequivocabile. A quanto pare anche le voci sulle loro feroci liti, così come l’abuso di alcol e marijuana da parte del sex symbol, hanno reso la loro convivenza pressoché impossibile.

Del resto è lei stessa a ricordare che quando un bambino viene ferito fisicamente o emotivamente, oppure quando è testimone di una violenza ai danni di una persona che vuole bene, quel bambino subisce inevitabilmente un danno permanente. E ad aiutarla a prendere la decisione del divorzio è stata l’esperienza maturata e la figura della madre, capace di crescerla affinché potesse conoscere i suoi diritti e fosse in grado di sviluppare una propria consapevolezza e forza interiore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - È davvero sorprendente pensare che mentre per tutto il mondo erano il fulgido e inarrivabile mito dei Brangelina, la coppia d’oro di Hollywood era invece alle prese con molte difficoltà potenzialmente autodistruttive. È proprio vero che le apparenze ingannano, ma a quanto pare pur in preda ad un’aspra battaglia legale, le cose tra i due non sono precipitate, anzi, seppur lentamente stanno in qualche modo migliorando.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!