Iscriviti

Andrea Pirlo sborserà 55 mila euro al mese per la ex moglie

Un divorzio da record quello di Andrea Pirlo, che sborserà 55 mila euro al mese per il mantenimento della ex moglie Deborah Roversi. I due ex coniugi si incontrano al Tribunale di Brescia per concludere la separazione

Gossip
Pubblicato il 30 maggio 2014, alle ore 11:01

Mi piace
0
0
Andrea Pirlo sborserà 55 mila euro al mese per la ex moglie

Un altro matrimonio finisce e stavolta è Andrea Pirlo a mettere fine a una storia arrivata al capolinea. L’aspetto più importante, in separazioni come questa, è però il patrimonio che si deve dividere e che assegna piccole fortune alle mogli abbandonate dai mariti. In questo caso, circa 55 mila euro al mese, che il giudice per la separazione ha assegnato come mantenimento all’ex moglie del calciatore Deborah Roversi.

I due ex coniugi si sono incontrati qualche giorno fa per formalizzare e definire le pratiche di divorzio, e in quell’occasione sono stati fotografati da Diva e Donna; i due erano insieme ai loro avvocati, con i volti tristi, davanti al Tribunale di Brescia. Un po’ diversa la situazione che stanno affrontando Alena Seredova e Gigi Buffon, che hanno scelto invece la via consensuale. Anche loro si sono trovati davanti al Tribunale di Torino per trovare un accordo sulla loro separazione, e certamente anche lì qualche viso cupo non è mancato.

Dopo 12 anni di matrimonio è difficile lasciarsi senza tristezza; tanti sono stati gli anni di matrimonio tra Andrea e Deborah, anni felici, con due figli e una vita davanti che sembrava spaccare tutto e tutti. Invece, anche qui è stata colpa di un tradimento con un’altra donna a far finire tutto, come nel caso di Alena e Gigi.

Patrimoni d’oro messi in ballo, con cifre astronomiche che una persona comune sogna di vedere nella vita, e che invece in questi casi sono destinati a mensilità di mantenimento. Avere una relazione matrimoniale duratura sembra più difficile che giocare una partita. Lo sanno bene Pirlo e Buffon, che con le loro ormai ex mogli non hanno più niente da dividere, solo il patrimonio.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!