Iscriviti

Alfonso Signorini parla di Antonella Elia: "Mi sono vergognato"

Alfonso Signorini attraverso un'intervista rilasciata a "La Repubblica", ha parlato di GF e Antonella Elia. A proposito della sua opinionista, il conduttore del "Grande Fratello Vip" ha ammesso di essersi vergognato: vediamo quale è stato il motivo.

Gossip
Pubblicato il 13 febbraio 2021, alle ore 15:04

Mi piace
5
0
Alfonso Signorini parla di Antonella Elia: "Mi sono vergognato"

L’edizione infinta del “Grande Fratello Vip” volge ormai al termine. Il prossimo 1 marzo, Alfonso Signorini decreterà il vincitore della quinta edizione. Tutto è ancora in ballo, anche se in molti sono pronti a scommettere sul fatto che tra Dayane Mello e Tommaso Zorzi, si cela colui o colei che trionferà. Il sipario sta per essere calato e come è giusto che sia, è tempo di bilanci.

Chi ha tirato le somme di questa grandissima avventura, è stato il conduttore. Alfonso Signorini ha rilasciato un’intervista a “La Repubblica”, dove ha parlato di GF, ha espresso la propria opinione riguardo il comportamento di alcuni concorrenti e ha fatto riferimento anche all’opinionista Antonella Elia, la quale spesso è finita sotto l’occhio del ciclone a causa di interventi forti e fuori luogo.

Alfonso ha soprattutto ricordato l’episodio del faccia a faccia tra la Elia e Samantha De Grenet. A tal proposito, il conduttore del GF ha ammesso di essersi vergognato. Andando con ordine, qualche settimana fa l’opinionista è entrata in casa per avere un confronto con la De Grenet. Confronto che è poi sfociato in dichiarazioni pesanti da parte della Elia, la quale ha mostrato di non aver rispetto verso il dolore patito in passato da Samantha.

A ciò sono seguite critiche e attacchi ad indirizzo di Antonella, da parte del web e non solo. Durante quello scontro, Signorini rimase inerme senza intervenire per stoppare la sua opinionista e ciò fece si che anch’esso, finisse per essere bersaglio delle critiche. Alfonso ha tirato nuovamente fuori quella vicenda e a tal proposito ha dichiarato: “Ho sbagliato e mi sono vergognato di non averla interrotta“.

Da quel momento la Elia è apparsa meno aggressiva, ridimensionata, segno che qualche strigliata e le critiche ricevute, l’hanno portata a riflettere e a rivedere il proprio comportamento. Alfonso dal canto suo ha fatto mea culpa, ammettendo di aver sbagliato a non interrompere Antonella che in quel momento era un fiume in piena. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Sicuramente il comportamento della Elia, riguardo quell'episodio, fu inqualificabile. Si potrebbe dire che è semplice fare mea culpa adesso e ammettere il proprio errore, però è pur vero che si è sempre in tempo per rimediare ai propri errori. Signorini ha compreso l'errore commesso e ha chiesto scusa, aggiungendo di essersi vergognato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!