Iscriviti

Al Bano distrutto dal dolore, le prime parole dopo la morte della madre

A pochi giorni dal lutto per la morte della mamma, Al Bano ha rilasciato un'intervista, dove ha raccontato il suo stato d'animo ed il dolore per la recente perdita.

Gossip
Pubblicato il 17 dicembre 2019, alle ore 21:43

Mi piace
8
0
Al Bano distrutto dal dolore, le prime parole dopo la morte della madre

Il 10 dicembre scorso è venuta a mancare all’età di quasi 97 anni la signora Jolanda Ottino, mamma del celebre cantante pugliese Al Bano Carrisi, che a circa una settimana di distanza dal terribile lutto è tornato a parlare della sua adorata mamma – e del grande legame che li ha sempre uniti – nel corso di una recente intervista al settimanale “DiPiù Tv”.

Ad eccezione di una recente ospitata televisiva, Al Bano si è comprensibilmente trincerato in un religioso silenzio; un modo per cercare di trovare la serenità e rielaborare al meglio il lutto che ha subito. La mamma del cantante era ammalata da già un anno, ma le sue condizioni di salute si erano aggravate proprio negli ultimi giorni.

Il grande dolore di Al Bano dopo la perdita di mamma Jolanda

Nel corso dell’intervista Al Bano si è lasciato andare a delle confidenze su quello che è il suo stato d’animo del momento, in tal senso le sue parole: “Il mio cuore è a pezzi e sanguina” – quindi ha proseguito dicendo che da quando la sua mamma è andata via, lui porta nell’anima una ferita, un dolore immenso.

Ho perso la donna più importante della mia vita” – ha ammesso Al Bano, quindi ha aggiunto :”Il mio amore più grande è stata lei“. Carrisi ricorda anche la grande importanza che la sua mamma ha avuto per la sua carriera, infatti Al Bano dichiara che non sarebbe ciò che è diventato se non ci fosse stata lei.

Il “Leone di Cellino San Marco” ha poi rivelato che la sua mamma gli ha donato due grandi regali: l’amore con cui lo ha sempre sostenuto – sia nel bello che nel cattivo tempo -, e i valori fondamentali, che Al Bano definisce “all’antica” come quello per la fede, l’amore per la famiglia, il lavoro, il rispetto della parola data.

L’unica cosa che lenisce in parte il grande dolore di Al Bano in questo momento è il pensiero che la sua mamma quest’anno passerà il Natale in cielo con papà. Due genitori che si sono tanto amati e che ora potranno continuare ad amarsi in Paradiso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Posso capire solo in parte il dolore che può provare il cantante in questo momento così particolare. Purtroppo non ci si abituerà mai alla perdita di una persona cara, di chi ha contribuito a farci diventare ciò che siamo oggi. L'unica cosa che potrebbe lenire questa ferita esposta e sempre sanguinante è forse il fatto che il ricordo di chi non c'è più diventa memoria, quindi parte della nostra stessa identità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!