Iscriviti

Aida Nizar furiosa con chi ha divulgato il video dello schianto: “Vigliacco, meschino, tanto io sono protetta da Dio”

Il video di Aida Nizar che si schianta in motorino è diventato virale, l'iberica è decisamente furiosa: su Instagram ha scritto un lungo atto d'accusa contro gli autori del video.

Gossip
Pubblicato il 19 luglio 2018, alle ore 16:20

Mi piace
7
0
Aida Nizar furiosa con chi ha divulgato il video dello schianto: “Vigliacco, meschino, tanto io sono protetta da Dio”

Il video di Aida Nizar senza casco che si schianta in moto mentre è intenta ad invitare gli astanti ad una serata è divenuto virale: l’iberica non l’ha presa bene e, tramite un post su Instagram, ha attaccato duramente l’autore del filmato.

Miracolo! Rivedermi in questo video mi fa solo pensare ‘sono stata miracolata!’ Ringrazio Dio per avermi protetto e ringrazio di cuore tutte le persone che si sono preoccupate per me. Grazie per la vostra premura e le vostre attenzioni in particolare ai soccorritori ,gli amici Emanuele, Ilaria (vi adoro siete in gamba). ”

La ex concorrente del GF ha messo in rilievo il proprio disprezzo per la persona che ha diffuso il video, che, secondo lei, non merita neppur di esser citata. La Nizar ha osservato che tale persona ha cercato di renderla ridicola non riuscendoci, perchè una donna come lei sa anche cadere con classe.

Invece tu? chi sei ? Un vigliacco un meschino.. che gode del male altrui. Non mi è successo nulla perché dio sta con me sempreeeeee. Invece Aida dal primo secondo che è in italia , ha portato solo amore solarità e tanta voglia di vivere a tantissime persone.” L’iberica ha sentenziato che il soggetto reo di averla denigrata dovrebbe andare a vedere le sue serate per comprendere quanta gente la ama e cerca la sua compagnia.

Il pistolotto di Aida è continuato mantenendo lo stesso tenore: ha augurato all’Innominato di non incontrare mai nella sua vita una persona come lui, cinicacattiva, vuota, capace di ridere per il male altrui, capace di strumentalizzare il dolore degli altri.

L’esuberante spagnola ha concluso ringraziando la stella che la protegge ed ha colto l’occasione per consigliare a tutti di indossare sempre il casco, sottolineando che, solo nell’occasione immortalata, non si è protetta adeguatamente, solitamente è una donna responsabile.

Ricordatevi che nella vita tutto il male che tu provi con gli altri ti ritorna doppio”: secondo lei tutte queste persone crudeli devono stare attente perché la ricaduta sarà forte, li annienterà. Aida sostiene di essere protetta dall’alto, di avere la protezione di Dio, a differenza di chi gode del male altrui.

Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Non so se Aida Nizar sia veramente fuori di testa o se sia tutto parte del suo eccessivo personaggio che l'ha portata al successo. Probabilmente il video incriminato non è casuale, una caduta voluta per cercare l'attenzione del web e non farsi dimenticare dopo l'esperienza al Grande Fratello. Direi che il risultato è decisamente ottimale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!