Iscriviti

Adriana Volpe sull’ennesima provocazione di Giancarlo Magalli: “Adesso dico basta!”

Nell’eterna querelle che contrappone Adriana Volpe a Giancarlo Magalli, ogni occasione è buona per lanciare una frecciatina alla controparte. Ora però, più che di scaramucce si deve parlare di colpi sparati con un’arma. Ecco cos’è successo.

Gossip
Pubblicato il 4 giugno 2019, alle ore 11:19

Mi piace
13
0
Adriana Volpe sull’ennesima provocazione di Giancarlo Magalli: “Adesso dico basta!”

Quella tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli è una battaglia senza esclusione di colpi. Nell’ultimo capitolo di questa interminabile faida che li vede contrapposti, ad accendere la miccia è stata la partecipazione di Giancarlo Magalli al Comedy Central News.

Nella trasmissione condotta dal comico Saverio Raimondo, quando il tema della discussione si è spostato sulle armi da fuoco, Giancarlo Magalli è stato volutamente ingaggiato per esibirsi con alcuni tiri al poligono. In virtù del suo passato da ufficiale istruttore dell’esercito, gli è stato chiesto di sparare alcuni colpi a dei bersagli utilizzando una pistola ad arma compressa.

Fin qui nulla di strano, a parte il fatto che tra i bersagli compariva stranamente una volpe. La cosa ha immediatamente acceso più di una lampadina, lasciando intuire l’allusione più che voluta con Adriana Volpe. Il padrone di casa ha infatti ricordato che sparare alla volpe può far arrabbiare gli animalisti, ma anche qualcun altro.

Magalli dal canto suo ha accettato divertito la provocazione, ribadendo: “Non si spara agli animali, forse a un cristiano sì”. A quel punto è partito il colpo che è giunto in piena fronte, anche se lo stesso conduttore di Rai 2 ha poi ammesso di aver voluto sparare tra le orecchie. Quando poi gli si è fatto presente che la sua mira è perfetta, Magalli ha ammonito che in ragione di questa sua abilità, sarebbe del tutto inopportuno farlo arrabbiare.

Al solo apprendere quanto successo, Adriana Volpe è andata su tutte le furie. Non accettando quanto successo in trasmissione, sul suo profilo Instagram ha commentato nel seguente modo: “Adesso dico BASTA!!!! Si è superato il limite! Non posso tollerare quello che è andato in onda su Sky”. Per la showgirl di origini trentine, quella a cui si è assistito non farebbe affatto ridere, anzi, sarebbe un grave oltre che preoccupante gesto intimidatorio. “Questa non è ironia, è una minaccia!”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - A poco più di un mese dall’udienza che vedrà contrapposti i punti di vista di Giancarlo Magalli e Adriana Volpe, quello andato in onda su Sky è un’ironia molto tagliente oltre che borderline. La satira ci può anche stare, ma è il significato di questo gesto a lasciare dei dubbi: in altre parole come si deve intendere quel messaggio di Magalli, che forte delle sue capacità balistiche, mette in guardia la “volpe” che rischia di essere impallinata?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!