Iscriviti

Le 10 frasi da non dire a un corteggiatore

Il personal life coach Alessandro Cozzolino stila delle regole da seguire per far capire ad un corteggiatore che non siamo interessati ed indica le frasi da evitare

Gossip
Pubblicato il 10 aprile 2014, alle ore 15:52

Mi piace
0
0
Le 10 frasi da non dire a un corteggiatore

Può succedere nella vita di ricevere il corteggiamento di qualcuno che non ci interessa, per il quale non proviamo nulla. Delle volte sono dei colleghi, dei conoscenti, altre cari amici. In ogni caso, però, far capire al nostro corteggiatore che non siamo interessati a lui non è una cosa facile da fare. La paura è quella di ferirlo, ma alimentare false speranze non farebbe altro che provocare altra sofferenza o, peggio, creare false illusioni. Ecco i consigli forniti dal personal life coach Alessandro Cozzolino.

  • Parola d’ordine “Sincerità”. È inutile girarci troppo intorno, meglio essere chiari sin dall’inizio per evitare problemi. Essere troppo diplomatici e comprensivi in questo caso non aiuta né noi né il nostro corteggiatore.
  • Nessuna ambiguità. Se anche va contro il nostro modo di essere, cerchiamo di mantenere le distanze da una persona innamorata di noi, che non corrispondiamo. Evitiamo smancerie o manifestazioni di affetto per evitare che si possano fraintendere le nostre reali intenzioni.

Inoltre, sempre secondo Cozzolino, ci sono delle frasi che bisogna cercare il più possibile di evitare perché possono creare ambiguità nel nostro corteggiatore.

  1. Possiamo essere amici. Attenzione, in questo modo lasceremo una porta aperta che il nostro lui o la nostra lei continuerà ad utilizzare per avvicinarsi a noi.
  2. Ti vedo come un fratello. Si tratta di una frase fuori luogo che, sebbene detta con le migliori intenzioni, suona troppo infantile.
  3. Sto vedendo un altro. Non è necessario inventare una bugia per allontanare un corteggiatore. Ricordiamo la parola d’ordine: sincerità!
  4. Mi piacerebbe ma non in questo momento. Una scusa vecchia e, peraltro, poco credibile. Se vuoi qualcuno non aspetti il momento giusto.
  5. Non c’è nulla di sbagliato in te, forse quella sbagliata sono io. Non esiste una persona sbagliata, ci sono semplicemente persone fatte per stare insieme ed altre no.
  6. Posso presentarti un’amica. Se è davvero innamorato non gliene importerà nulla.
  7. Voglio stare un po’ da sola. Sentirsi dire che piuttosto di una relazione si preferisce la solitudine non è proprio il massimo, per nessun essere umano.
  8. Però sei simpatico! Di essere simpatico in questo momento non gliene importerà poi molto.
  9. Non sono io a piacerti, ma l’idea che ti sei fatto di me. Che sia vero o no in questo modo metteremmo in dubbio la sua capacità di comprendere realmente cosa prova.
  10. Restiamo in contatto. In questo modo non faremmo altro che creare speranza per un futuro. Meglio interrompere completamente i contatti per un po’.
Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!