Iscriviti

The Last of Us: Part II uscirà in cinque versioni diverse: ecco quali sono

Con la presentazione di The Last of Us Part II, sono state annunciate anche le cinque versioni del prossimo capitolo sviluppato dalla casa videoludica Naughty Dog.

Games
Pubblicato il 25 settembre 2019, alle ore 13:56

Mi piace
3
0
The Last of Us: Part II uscirà in cinque versioni diverse: ecco quali sono

Durante gli “State of Play” di Playstation svolti nella giornata del 23 settembre è stato presentato il nuovo trailer di The Last of Us: Part II, videogioco horror di sopravvivenza sviluppato dalla casa sviluppatrice Naughty Dog. L’uscita del titolo, come documentato ieri, è prevista per il 21 febbraio 2010.

Fino a questo momento, sono state annunciate ben cinque versioni del nuovo capolavoro firmato Naughty Dog, che quindi vuole accontentare anche i palati più esigenti: Collector’s EditionEllie EditionSpecial EditionDigital Deluxe Edition, e la standard composta solamente dal gioco e da qualche bonus legato al preordine.

Tutti i dettagli delle versioni di The Last of Us Part II

Andando nel dettaglio delle versioni, la “Collector’s Edition” è composta dal gioco base, una custodia steelbook, statua di Ellie alta 30 centimetri, una litografia, cinque adesivi, artbook digitale di 48 pagine, la soundtrack originale del compositore argentino e due volte vincitore del premio Oscar Gustavo Santaolalla, un tema dinamico, sei avatar sul PSN; sei spille e un braccialetto di Ellie a grandezza naturale.

La Ellie Edition, che non dovrebbe uscire in Europa, comprende tutti gli oggetti o regali precedenti citati più lo zaino di Ellie, un vinile da 7″ con la soundtrack e una toppa ricamata. Invece nella Special Edition ritroviamo una custodia steelbook, Artbook di 48 pagine della Dark Horse Comics, e tutti i contenuti digitali della Ellie Edition e Collector’s Edition, come i sei avatar e il tema dinamico.

Infine la Digital Deluxe Edition è composta da tutti i contenuti digitali citati sopra più la copia digitale della standard edition. Prenotando il gioco riceveremo l’avatar con il tatuaggio di Ellie, oltre ad alcuni bonus in-game come l’Ammo Capacity Upgrade per sbloccare immediatamente un potenziamento della capacità di munizioni per la pistola, e Crafting Training Manual che ci consente ad avere nuove ricette e aggiornamenti per l’artigianato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La Ellie Edition è sicuramente quella più interessante per gli appassionati di The Last of Us, ma purtroppo pare difficile una sua uscita in Europa e quindi in Italia. Mi accontenterò quindi della Collection's Edition, anche se fino a questo momento i prezzi in Italia non sono stati ancora annunciati.

Lascia un tuo commento
Commenti
Carmine Solmonese
Carmine Solmonese

26 settembre 2019 - 08:48:23

i collezionisti non si faranno sfuggire la versione con la statuetta di Ellie.

0
Rispondi
Carmine Solmonese
Emanuele Novizio

26 settembre 2019 - 18:21:24

Purtroppo si mormora che non uscirà in Europa

0