Iscriviti

Tamagotchi Pix: ufficiale con cibo da asporto, social e fotocamera

A due anni dall'ultimo tentativo, tornano in campo le creaturine del Tamagotchi, attualizzate questa volta nell'ovetto Pix, provvisto di diverse nuove funzionalità, tra cui social, fotocamera, e cibo da asporto, al passo con i tempi.

Games
Pubblicato il 22 aprile 2021, alle ore 21:00

Mi piace
6
0
Tamagotchi Pix: ufficiale con cibo da asporto, social e fotocamera

Nonostante sia l’epoca delle consolle Next Gen, sono sempre più diffusi i gaming phone, a testimonianza della nostalgia, per i gamers, verso le consolle handheld degli anni ’80 e ’90: conscia di ciò, la divisione americana di Bandai ha annunciato, come un (piacevole) fulmine a ciel sereno, l’edizione 2021 del Tamagotchi, a suo tempo record di vendite (più di 82 milioni unità collezionate) e fonte di un vero e proprio culto. .

Il nuovo videogame palmare, noto col nome commerciale di Tamagotchi Pix, erede ideale del modello On con Bluetooth visto nel 2019, ha sempre la forma di un piccolo uovo, con la cima frammentata, sì da ricavarne un pulsante da premere in stile otturatore: i tasti fisici, però, hanno ceduto il passo a 3 equivalenti soft touch, a sfioramento. La mission, scelto il tipo di creaturina, nata da un preciso tipo di uovo, creativo, intelligente, o grazioso, prevede di accompagnarne il ciclo di sviluppo e di mantenerne alto il morale, anche con qualche attività intrattenitiva (es. la pittura) o di gioco (ben 17), maturando dei punti denominati “Gotchi“.

Rispetto al passato, sarà possibile anche ordinare del cibo da asporto, o cucinarlo/personalizzarlo per soddisfare gli appetiti dell’animaletto: un altro upgrade non presente nel modello di 25 anni fa consiste nell’integrazione di una fotocamera, con la quale esplorare il mondo esterno garantendosi delle esperienze in realtà aumentata, o per scattarsi dei selfie con il proprio animaletto. Le foto in questione, stante l’assenza del Bluetooth e del Wi-Fi, andranno esportate via scansione di un codice QR (“Tame code”).

Da quel momento, sarà possibile condividere l’istantanea in un social ad hoc, ove si potranno esplorare i profili dei propri amici, visitarne le creazioni, facendo anche loro dei doni virtuali.

Concepito nelle colorazioni rosa floral, verde nature, blu ocean, e viola sky, il Tamagotchi Pix sarà commercializzato inizialmente oltreoceano, negli USA, a Luglio, dopo la fase di pre-ordine appena iniziata, per la cifra di 59.99 dollari. Al momento, non è noto se il gadget arriverà anche nel Bel Paese sebbene due indizi positivi in tal senso siano rappresentati dalla comparsa di una landing page su Amazon e dal fatto che il software supporti anche l’italiano

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'idea, come per altro avvenuto due anni fa, è carina: però, forse, almeno il Bluetooth poteva essere inserito nell'hardware del dispositivo. Il modello Pix del Tamagotchi sembra al passo con i tempi, col suo social, e la funzione per ordinare il cibo da asporto, come fanno i comuni mortali in quest'epoca pandemica.

Lascia un tuo commento
Commenti
Emanuele Novizio
Emanuele Novizio

24 aprile 2021 - 07:34:27

Volevo acquistarlo su Amazon italia, ma non trovo nulla. Ovviamente appena lo mettono sarà mio!

0
Rispondi