Iscriviti

Playstation Classic è ufficiale. Anche Sony si unisce nell’ "operazione nostalgia"

Dopo i vari rumor circolanti in rete, arriva la conferma ufficiale. Sony presenta Playstation Classic, una versione ridimensionata rispetto a quella cui si ispira ed avente 20 giochi pre-installati sulla sua memoria.

Games
Pubblicato il 19 settembre 2018, alle ore 10:55

Mi piace
2
0
Playstation Classic è ufficiale. Anche Sony si unisce nell’ "operazione nostalgia"

Mentre tutto il mondo aspetta con trepidazione l’avvento delle consolle di nuova generazione, le quali potrebbero costituire il primo serio passo in avanti verso il ‘gioco in streaming’ (tenendo da parte servizi come Playstation Now), Sony annuncia in via ufficiale Playstation Classic. Si tratta di una nuova console che riprende, in tutto e per tutto, la prima piattaforma presentata dall’azienda nipponica nell’ormai lontano 1994.

Si tratta, quindi, di una nuova ‘operazione nostalgia’, la quale sta costituendo un mercato in costante espansione. Basti pensare che anche aziende del calibro di Nintendo si sono addentrate in questo campo, presentando il NES Classic Mini prima e lo SNES Classic Mini dopo. Anche Sony, quindi, non rinuncia ad accontentare i fan più accaniti del marchio con questa nuova console. Ma vediamo, più nel dettaglio, le caratteristiche di questa console.

Come indicato precedentemente, essa presenta un design identico a quanto visto nel modello cui è ispirata. A variare, a detta di Sony, sono solo le dimensioni, le quali risultano ridotte del 45% circa. Nella confezione di vendita è incluso sia un cavo HDMI, per permettere il collegamento della console ad una qualunque TV degli ultimi anni, sia un paio di controller (anch’essi ispirati a quelli venduti con la prima Playstation).

La console presenta lo stesso set di pulsanti della versione originale, sebbene alcuni di essi svolgano delle funzionalità leggermente diverse. Il tasto ‘RESET‘ è utilizzato per sospendere l’esecuzione del gioco mentre con il tasto ‘OPEN‘ potrete scegliere un altro tra i videogiochi pre-installati sulla piattaforma (il cassetto del disco, complici anche le ridotte dimensioni della console, è solo virtuale). Piccola nota: è incluso il solo cavo USB per quanto riguarda l’alimentazione della console (è possibile utilizzare anche il caricatore di uno smartphone per farla funzionare).

Parlando dei videogiochi, Sony ha deciso di includere alcuni tra i titoli più in voga nel passato (nel numero totale di 20 videogiochi) come Final Fantasy VII, Jumping Flash, Tekken 3 ed altri. La console sarà disponibile alla vendita anche in Europa a partire dal prossimo 3 Dicembre ad un prezzo di vendita fissato a 99,99 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il lancio di Playstation Classic potrebbe costituire una scelta alquanto azzeccata per Sony. La prima Playstation è una console che, in tutto il mondo, ha registrato vendite per oltre 100 milioni di pezzi. Ciò potrebbe rappresentare, nella migliore delle ipotesi, un'ottima 'operazione nostalgia' che incontrerà il favore di una grossa cerchia di fan. Sarebbe piaciuto ancora di più la possibilità di collegarsi ad un servizio online apposito al fine, per esempio, di recuperare altri titoli del passato.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

19 settembre 2018 - 11:01:04

Perbacco che figata!

0
Rispondi