Iscriviti

Google porta i giochi Android su PC tramite "Play Games per PC"

Dopo le promesse, i fatti. Google ha effettivamente varato in quest'inizio di 2022, seppur inizialmente in pochi paesi, il progetto "Play Games per PC" che permetterà agli utenti di giocare sugli schermi grandi di desktop e laptop i propri videogame Android preferiti.

Games
Pubblicato il 20 gennaio 2022, alle ore 08:52

Mi piace
3
0
Google porta i giochi Android su PC tramite "Play Games per PC"

Ascolta questo articolo

La prossima frontiera per i videogiochi Android sarà quella che ne consentirà il gaming sugli ampi schermi di PC desktop e notebook. Ne sono convinti Microsoft, che con Windows 11 ha schedulato l’arrivo delle app Android sul suo nuovo OS (passando per l’Amazon App Store) e diverse aziende minori, che nel corso degli anni hanno sfornato ottimi emulatori per Android (es. Memu, NoxPlayer, Bluestacks). Google stessa non è risultata insensibile al canto della sirena videoludica in questione, annunciando proprio in queste ore il varo di un test riguardante il sistema “Play Games per PC“. 

Accennato all’evento The Game Awards dello scorso Dicembre col proposito di consentire “sessioni di gioco senza interruzioni tra telefono, tablet, Chromebook e PC Windows“, il Google Play Games per PC è un programma nativo per Windows, sviluppato da Google senza la collaborazione di Microsoft, che non si limita allo streaming dei giochi per device mobile.

Nello specifico, il programma in questione permette di esplorare i giochi preferiti mobili e di scaricarli in locale sul PC, in modo che i progressi a un gioco ottenuti lato mobile non vadano persi nel passaggio al PC, visto che gli stessi e gli obiettivi saranno sincronizzati tra i dispositivi associati al profilo Google Play Games dell’utente. Giocando su PC ai propri titoli mobili preferiti, inoltre, si continueranno a maturare i Play Points che, parte del programma fedeltà di Android (attivo anche in Italia dal Gennaio del 2021), possono essere convertiti in credito da spendere nell’ecosistema del Play Store.

Contestualmente al lancio del test riguardante il “Play Games per PC”, in Corea del Sud, Taiwan, e Hong Kong, Google ha messo a disposizione una pagina di supporto (developer.android.com/games/playgames) per gli sviluppatori di giochi che volessero aderire all’iniziativa, per spiegar loro come adattare i rispettivi titoli ai più grandi schermi dei computer e renderli giocabili attraverso gli input da mouse e tastiera.

Mettendosi in un’apposita lista d’attesa (google.com/googleplaygames?pcampaignid=PR-Global-oo-gpgbeta-DevBlog), inoltre, i tester dei succitati paesi abilitati (una notifica di disponibilità avvertirà, invece, i giocatori nostrani non appena il progetto arriverà in Italia) potranno giocare a un bouquet iniziale di oltre 25 videogame, tra cui “Mobile Legends: Bang Bang”, “Three Kingdoms Tactic”, “State of Survival: The Joker Collaboration” e “Summoners War”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sembra che inizierà una vera e propria battaglia per chi riuscirà a portare i popolarissimi giochi per smartphone sugli schermi più grandi: considerando tutti i progetti in questione, quello di Google potrebbe essere uno di quelli più interessanti visto che con gli emulatori qualcosina si perde nel giocare ai titoli lato mobile, anche se alcuni di essi offrono già la possibilità di scaricare titoli adattati per i PC (oltre a un sistema di remapping della tastiera).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!