Iscriviti

Forza Street: in arrivo su Windows (e poi su smartphone) il nuovo videogame per le corse arcade

Microsoft, rinverdendo i fasti del suo segmento da gaming, ha distribuito un nuovo videogame free-to-play, per ora su Windows 10 ma prossimamente anche su smartphone/tablet, dedicato al mondo delle corse arcade: ecco l'atteso Forza Street.

Games
Pubblicato il 16 aprile 2019, alle ore 13:35

Mi piace
9
0
Forza Street: in arrivo su Windows (e poi su smartphone) il nuovo videogame per le corse arcade

Microsoft, impegnata in grandi cambiamenti (rinnovamento delle app professionali ed ampliamento delle gaming house a disposizione degli Xbox Game Studios), torna a calcare la mano nel settore dei videogiochi, con il rilascio – prima su Windows 10 e prossimamente su device mobili (Android/iOS, entro fine anno) – di un nuovo videogame di corse, intitolato “Forza Street”.

Forza Street, sviluppato dagli stessi Turn 10 Studios che, nel 2005 diedero vita al ciclo duale dei videogame “Forza” (Motorsport e Horizon), in realtà è una sorta di rebranding di Miami Street, già disponibile dal Maggio scorso attraverso il canale del Windows Store.

In sostanza, si tratta di un free-to-play (con acquisti in-app) di stampo arcade, quasi come Asphalt, in cui l’utente ha a disposizione varie macchine, sia storiche che moderne, americane ed europee (ma anche giapponesi, come le Nissan R34 Skyline GTR e la R35 GT-R), con le quali disputare vari tipi di gare, da quelle veloci (1 minuto) in cui si deve raggiungere un punto della città sfrecciando prima degli avversari, a quelle più tranquille in modalità carriera.

Al di là del tipo di gameplay preferito, partecipando alle gare, i cui eventi saranno aggiornati a cadenza settimanale, si potranno maturare premi, con i quali perfezionare la propria auto, o acquistarne di migliori, in modo da poter partecipare a gare ancora più difficili, per battere avversari sempre migliori: sempre con lo scopo di ottenere premi da reinvestire

Il gioco, secondo le intenzioni dello sviluppatore, è appositamente concepito per i casual gamers in solitaria (ad oggi, niente multiplayer), per partite estemporanee, ed appare ben ottimizzato per il gaming in movimento, visto che l’utente dovrà concentrarsi, più che altro, su quando far scattare i booster, accelerare, o frenare.

Infine, Forza Street ha un approccio multipiattaforma, che permetterà agli utenti di sincronizzare i propri progressi al di là della piattaforma di gaming prescelta (PC, o tablet/smartphone). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La critica non sta accogliendo bene l'esordio (se così lo si può intendere) di Forza Street, forse considerandolo come un seguito mobile della canonica saga motoristica: il punto è che si tratta di altro, ovvero di un gioco più adatto al gaming itinerante, non impegnativo, occasionale, spesso su device mobili. Con tali premesse, in realtà, Forza Street risulta un prodotto assai ben concepito e realizzato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!