Iscriviti

E3 2019: dopo l’estate torna Fifa 20, il videogame calcistico ora anche con le sfide di strada

Grazie all'evento di anteprima previsto per l'E3 2019 di Los Angeles, la gaming house EA ha anticipato l'arrivo e le caratteristiche, tra qualche mese, del più famoso e giocato videogame calcistico, con Fifa 20 che, mai come ora, sarà ricco di novità.

Games
Pubblicato il 10 giugno 2019, alle ore 14:00

Mi piace
10
1
E3 2019: dopo l’estate torna Fifa 20, il videogame calcistico ora anche con le sfide di strada

Alla frenesia delle anteprime previste prime dell’E3 2019, inaugurate da Microsoft col suo evento dedicato (anche) alla consolle Project Scarlett, non si è certo sottratta la gaming house Electronic Arts che, tenendo l’evento EA Play, ha ufficializzato – tra le altre cose – l’arrivo, dopo l’estate, dell’atteso videogame dedicato al calcio, noto come Fifa 20. 

Fifa 20, previsto per il 27 Settembre su computer Windows (via hub Origin) e consolle (Xbox One e PlayStation 4), si avvarrà di un massiccio uso dell’intelligenza artificiale, grazie alla quale entreranno in vigore le Azioni Reali“, caratterizzate da giocatori che, posizionati in modo più armonico sul campo, saranno impegnati in movimenti (“Natural Player Motion”), comprensivi di tackle (grazie alla feature “Strafe Dribbling”) e contrasti (comprensivi di nuove animazioni per i placcaggi difensivi), più realistici, potendosi anche avvalere di inedite dinamiche di tiro (feature “Finalizzazione Controllata”, contenuta nella sezione Movimenti Decisivi, dedicata ai momenti clou di un match), e di una fisica della palla che, incrementata, offrirà traiettorie quasi da TV, certo meno alla “Holly e Benji”. 

Uno degli elementi più interessanti della nuova versione dell’atteso football game Fifa 20 sarà rappresentato, senza dubbio, dalla modalità di gioco “VOLTA Football” (strutturata, a sua volta, nelle sotto-modalità “VOLTA Story, VOLTA League, VOLTA World, e Kick-Off VOLTA), non del tutto inedita in quanto ispirata al videogame (realizzato dalla divisione canadese di EA Sports) Fifa Street, uscito nel 2005 su per consolle (Nintendo GameCube, Xbox, e PlayStation 2), e basato sulle sfide (a chi segnava per primo 5 goal) nei vicoli di quartiere.

In questo caso, la grafica mostra un accentuato realismo, frutto del progresso tecnologico e, dopo aver creato il proprio avatar, sia nelle forme che nello stile di gioco, è possibile lanciarlo nelle partite di strada onde maturare delle abilità che, poi, potranno essere sfruttate anche nei campi dei grandi stati, rappresentando – secondo il pensiero del produttore esecutivo di Fifa, Aaron McHardy – quello che è il cursus honorum di tanti campioni, nati proprio sulle strade delle periferie dei grandi centri urbani. Ovviamente, sarà anche possibile cimentarsi in leghe online condite di play-off e play-out, e reclutare famosi calciatori da ogni parte del globo per comporre un team personale col quale partecipare al campionato mondiale VOLTA, allestito a Buenos Aires. 

Secondo quanto comunicato dall’azienda sviluppatrice, come di consueto, procedendo al pre-ordine del gioco, saranno conseguibili dei bonus: nello specifico, oltre alla possibilità di giocarvi ben 3 giorni prima dell’uscita ufficiale (Early Access), si potrà beneficiare financo di 24 rari “Pacchetti Oro”, di 5 prestiti in ambito player pick per la formazione del FIFA Ultimate Team, di qualche FUT Kits in special edition e, nel caso si proceda prima del 5 Agosto, anche di un ambitissimo FUT 20 Ones To Watch Player. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da diversi anni, lo ammetto, ho commesso il gran tradimento, passando da Fifa a Pes: è avvenuto, a dire il vero, su smartphone, ove le dinamiche di gioco sono leggermente differenti da quelle previste al PC o su consolle ma, tant'è, è avvenuto. Guardando, quindi, con occhi esterni la nuova creatura di EA Sports, devo dire che provo un po' d'invidia per quanto annunciato nelle scorse ore, ed una crescente voglia di "tornare alle origini". Sarà la volta buona con Fifa 20?

Lascia un tuo commento
Commenti
Emanuele Novizio
Emanuele Novizio

11 giugno 2019 - 06:04:17

Momentum*

0
Rispondi
Emanuele Novizio
Emanuele Novizio

11 giugno 2019 - 06:03:30

Fino a quando il momentium decide per me resterà sullo scaffale. Poi odio che la modalità carriera sia stata messa in secondo piano per preferire l'on-line.

0
Rispondi
Emanuele Novizio
Fabrizio Ferrara

11 giugno 2019 - 09:49:40

Io sono di gusti semplici: datemi un match "vs" e sono appagato :D

0
Claudia Marinescu
Claudia Marinescu

10 giugno 2019 - 14:23:32

Non mi ispira...

0
Rispondi