Iscriviti

Assunzioni nelle Poste Italiane: le posizioni aperte ad aprile 2019

Da Poste Italiane si aprono nuove selezioni in diverse posizioni. Si tratta di un’occasione interessante per coloro che sono alla ricerca di un nuovo impiego: ecco i dettagli sui requisiti da possedere e su come inviare la propria candidatura.

Economia e Finanza
Pubblicato il 3 aprile 2019, alle ore 20:00

Mi piace
4
0
Assunzioni nelle Poste Italiane: le posizioni aperte ad aprile 2019

Il mese di aprile 2019 si apre con alcune interessanti novità per chi è alla ricerca di un nuovo posto di lavoro. Il riferimento va in particolare alla nuova campagna (reale, al contrario di una bufala datata 2018) di assunzioni avviata da Poste Italiane, che prevede di avviare le selezioni per la ricerca di nuovi portalettere da inserire nel proprio organico con contratti di lavoro a tempo determinato.

Partiamo con il definire i termini utili per poter inviare la propria candidatura: l’azienda accetta infatti i CV dei potenziali candidati fino al prossimo 8 aprile 2019, dopodiché chiuderà la finestra di reclutamento e si dedicherà al vero e proprio processo di selezione attraverso la verifica dei materiali raccolti. L’obiettivo consiste nell’avviare le prime assunzioni già a partire da fine aprile / inizio maggio.

Assunzioni presso P.I: le città interessate dalle selezioni e i criteri da possedere per partecipare

La selezione avviata da Poste Italiane è finalizzata ad inserire nuovo personale per le città di Piacenza, Reggio Emilia, Modena e Ferrara. Le persone potenzialmente interessate non dovranno necessariamente aver maturato esperienza analoga nella posizione, ma dovranno possedere alcuni specifici requisiti soprattutto per quanto concerne la pregressa attività formativa.

Possono infatti partecipare alla selezione i diplomati della scuola secondaria purché abbiano ottenuto un punteggio minimo di 70, oppure i laureati (a partire dalla laurea triennale di primo livello) con una votazione minima di 102. I candidati dovranno inoltre avere una patente di guida in corso di validità e dimostrare l’idoneità all’utilizzo del mezzo aziendale (ovvero un motorino 125cc). Lo stipendio per la posizione è di circa 1.100 euro al mese.

Da notare che nella sezione recruiting di Poste Italiane sono presenti ulteriori profili ricercati su tutto il territorio nazionale, come nel caso dei Consulenti Junior da inserire nella struttura commerciale dell’azienda. A Bologna si cercano invece addetti alla logistica. Per approfondire o inviare la propria candidatura, è necessario entrare nell’apposita sezione del sito web dell’azienda, disponibile presso l’indirizzo web erecruiting.poste.it.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - Poste Italiane apre periodicamente la ricerca di nuove posizioni da inserire a tempo determinato e indeterminato nella propria struttura. In questo caso, la scadenza relativa alla selezione per portalettere è piuttosto ravvicinata (la scadenza è fissata all'8 aprile), quindi le persone potenzialmente interessate faranno bene ad inviare la propria candidatura con celerità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!