Iscriviti

Brad Pitt, Ryan Gosling e Christian Bale insieme per un film

Brad Pitt, Ryan Gosling e Christian Bale reciteranno insieme per la prima volta nel film drammatico "The Big Short". Il film tratterà la creazione della bolla di credito che ha causato la grave crisi finanziaria del 2007

Cinema
Pubblicato il 13 gennaio 2015, alle ore 23:39

Mi piace
0
0
Brad Pitt, Ryan Gosling e Christian Bale insieme per un film

Brad Pitt, Ryan Gosling e Christian Bale, tre degli attori più conosciuti ed apprezzati di Hollywood, reciteranno insieme per la prima volta nel film drammatico sulla finanza “The Big Short“.
Il merito è di Pitt e della sua casa di produzione, la Plan B, che sono riusciti a mettere insieme un cast stellare per il suo nuovo film, il suo secondo adattamento da un bestseller di Michael Lews dopo “Moneyball” del 2011.

A dare la notizia in esclusiva è il sito cinematografico Variety, che conferma che i tre attori hanno accettato di lavorare nel film, adattato dal libro “The Big Short: Inside the Doomsday Machine”, inedito in Italia.

Adam McKay (“Anchorman – La leggenda di Ron Burgundy“)si occuperà di scrivere la sceneggiatura e dirigere la pellicola, prodotta dalla Plan B e dalla Paramount. Il libro racconta la storia della creazione della bolla del credito nel corso degli anni 2000 che ha causato la crisi finanziaria del 2007.

Il libro segue le vicende di diverse persone che hanno avuto un ruolo chiave nel creare la disastrosa bolla del credito, ed è quindi probabile che altri attori importanti si aggiungeranno al cast, in quello che si preannuncia essere un film corale come nel caso di “Traffic” e di “The Counselor – Il procuratore“.

Pitt si è detto molto interessato ad adattare sul grande schermo questa storia. La sua casa di produzione Plan B si è fatta una reputazione producendo film drammatici su temi importanti, come “12 anni schiavo“, vincitore dell’Oscar come Miglior Film nel 2014, e “Selma“, uno dei probabili candidati all’Oscar di quest’anno.

L’ultimo film interpretato da Pitt è stato “Fury“, uno dei film della Sony finiti online durante il famoso attacco hacker dello scorso mese, che uscirà in Italia il prossimo 29 gennaio. L’attore ha appena terminato le riprese di “By The Sea“, pellicola diretta ed interpretata da sua moglie, Angelia Jolie.

Christian Bale è in queste settimane nei cinema americani con il biblioc “Exodus – Dei e re“, nel quale interpreta Mosè e che uscirà da noi il 15 gennaio, mentre non è ancora certa la data di uscita dei due film di Terrence Malick, “Knight of Cups” ed il secondo ancora senza titolo, che ha girato lo scorso anno.

L’ultimo film interpretato da Gosling, da poco diventato padre per la prima volta insieme alla compagna Eva Mendes, è stato “Solo Dio perdona“, uscito nel 2013. È stato presentato lo scorso anno al Festival del cinema di Cannes il suo primo lavoro da regista, “Lost River“.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!