Iscriviti

Serie A, continua la rincorsa alla Juventus

La terza giornata che partirà nel week end vede la rincorsa alla Juventus da parte di Inter, Napoli, Roma e Milan che cercano punti preziosi per la classifica.

Calcio
Pubblicato il 12 settembre 2019, alle ore 14:44

Mi piace
3
0
Serie A, continua la rincorsa alla Juventus

In questa terza giornata, la Juventus affronterà la Fiorentina, una sfida molto importante per la classifica. Anche se è presto per dare dei giudizi, alla fine di questi risultati si potrà fare un primo bilancio sullo stato di salute delle squadre. La Juventus, che parte favorita per la vittoria finale del campionato, deve stare molto attenta all’Inter e al Napoli, le principali rivali per il titolo.

Antonio Conte potrebbe essere un fattore determinante per il cammino dell’Inter; l’ex tecnico juventino sa rigenerare i giocatori e nelle prime due giornate ha mandato un forte segnale ottenendo punti preziosi, soprattutto sul campo di Cagliari. Il Napoli, guidato da Carlo Ancelotti, durante l’estate si è rinforzato nel mercato in entrata e, dopo aver perso all’Allianz Stadium all’ultimo minuto proprio contro la Juventus, cerca l’immediato riscatto in casa, al San Paolo, dove affronterà la Sampdoria. Destano un po’ di preoccupazione le condizioni dello stadio del Napoli.

Se la Juventus uscirà indenne dalla delicata trasferta contro la Fiorentina, allora si penserebbe già ad un campionato ben delineato, in caso contrario la Serie A potrebbe diventare davvero molto interessante.

Cristiano Ronaldo è l’uomo da tenere in grande considerazione: oltre ad aver realizzato un poker in nazionale contro la Lituania, il portoghese è in grande forma e si candida ad essere il protagonista assoluto anche in Champions League, dove la Juventus dovrà affrontare formazioni molto pericolose, tra cui l’Atletico Madrid, e ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti i componenti della rosa allenata da Maurizio Sarri.

Il tecnico toscano ritrova la panchina, dopo essere stato fuori nelle prime due giornate a causa della polmonite e Firenze non rievoca ricordi positivi dato che alla guida del Napoli, la scorsa stagione, perse lo scudetto proprio nelle ultime giornate, grazie alla tripletta di Giovanni Simeone. Sarri dunque spera che questa volta l’esito della partita sarà completamente diverso per continuare a vincere e proseguire l’ottimo lavoro svolto dal suo vice Martusciello.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giacomo Diara

Giacomo Diara - Nella terza giornata ci sono sfide molto importanti che potranno indicare un primo bilancio sullo stato di forma delle squadre. La Juventus andrà in trasferta a Firenze e cercherà di ottenere la terza vittoria consecutiva in un campo molto difficile. Il Napoli cerca il riscatto contro la Sampdoria mentre l'Inter in casa affronterà l'Udinese.

Lascia un tuo commento
Commenti
Costantino Ferrulli
Costantino Ferrulli

13 settembre 2019 - 07:44:54

Un po' presto per dire che se la Juve uscirà indenne da Firenze si potrebbe pensate ad un campionato ben delineato

0
Rispondi