Iscriviti

Tre tisane che promettono di farti dimagrire per l’estate

In previsione dell'estate, ecco tre tisane fai da te che, grazie alle loro proprietà, promettono di farti perdere i chilogrammi di troppo accumulati durante l'inverno

Benessere
Pubblicato il 11 marzo 2020, alle ore 16:18

Mi piace
12
0
Tre tisane che promettono di farti dimagrire per l’estate

Le tisane, o infusi, sono degli ottimi alleati per chi ha la necessità di liberarsi di qualche chilogrammo di troppo, soprattutto se abbinate all’esercizio fisico e ad un’alimentazione sana ed equilibrata.

Inoltre, tali bevande, aiutano ad eliminare il gonfiore e la ritenzione idrica, che si traducono in centimetri posizionati sulle parti del corpo maggiormente colpite; l’acqua, infatti, oltre a favorire la digestione, stimola la diuresi e favorisce l’eliminazione delle tossine, resposabili di gonfiore e ritenzione

Tisana allo zenzero

Uno stile di vita sedentario ed una cattiva alimentazione possono favorire la comparsa dell’odiata pelle a buccia di arancia; al fine di contrastare tali inestetismi, aiutando l’organismo a drenare i liquidi in eccesso, è possibile ricorrere alla tisana allo zenzero e limone. Lo zenzero, infatti, è una radice ricca di antiossidanti, i quali sono ottimi alleati della circolazione sanguigna.

Per preparare la tisana allo zenzero e limone: è sufficiente mettere in una tazza di acqua bollente due fettine di zenzero fresco ed il succo di mezzo limone; dopo dieci minuti è consigliato filtrare la bevanda e consumarla ancora calda. La naturopata Cristina Settanni afferma: “La tisana allo zenzero e limone è ideale da bere calda al mattino appena svegli. Favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso”.

Tisana all’anice stellato

La tisana all’anice stellato si rivela utile a chi soffre di senso di pesantezza e gonfiore addominale, per merito delle sue proprietà digestive. L’esperta consiglia di preparare la bevanda mettendo in infusione, in una tazza di acqua bollente, una bacca di anice stellato; dopo averla lasciata riposare per alcuni minuti è possibile procedere con la sua consumazione. “Bevuta subito dopo pranzo e cena combatte il senso di pesantezza che può favorire il gonfiore addominale“, afferma la Settanni.

Tisana al carciofo

Il carciofo è un ortaggio conosciuto per le sue proprietà detossinanti: favorisce lo smaltimento delle tossine e delle sostanze di scarto. Per preparare una tisana al carciofo è sufficiente mettere un cucchiaio di foglie essiccate in infusione in una tazza di acqua calda; dopo dieci minuti è consigliato di filtrare la bevanda ed aggiungere un cucchiaino di miele per rendere il sapore amaro dell’ortaggio più gradevole.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - Le tisane possono rivelarsi utili per molti aspetti: oltre a donare un temporaneo senso di sazietà, ottime come bevanda tra un pasto e l'altro, possono aiutare il corpo nello smaltimento dei chili di troppo e del gonfiore. Il consiglio di preparare tali infusi in casa, si può rivelare un'ottima idea per concedersi una bevanda saporita e salutare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!