Iscriviti

Sonno e dimagrimento: i benefici del dormire bene sulla dieta

Il sonno è davvero una componente così importante per la nostra vita, per la nostra salute e per la nostra forma fisica? Vediamo come il sonno influisce sui vari organi interni e quali rimedi possiamo adottare in caso di insonnia

Benessere
Pubblicato il 13 marzo 2017, alle ore 18:14

Mi piace
9
0
Sonno e dimagrimento: i benefici del dormire bene sulla dieta
Pubblicità

Il sonno è una delle necessità più importanti per l’uomo, nella vita di tutti i giorni. Infatti, dormire bene e nella giusta misura è di vitale importanza per cominciare bene una giornata.

 La durata ideale del sonno si può quantificare e suddividere a seconda dell’età anagrafica:

  • Neonati: 20 ore di sonno
  • Bambini: 13 ore di sonno
  • Ragazzini: 10-12 ore di sonno
  • Adolescenti: 8-10 ore di sonno
  • Adult ed anziani: 7-8 ore di sonno

Con l’avvento però dell’illuminazione artificiale, l’uomo ha imparato a sfruttare anche le ore di buio ed a comportarsi come una animale notturno. Attualmente infatti ci sono molti più casi di insonnia e disturbi notturni di una volta. Da un sondaggio risulta che 1 italiano su 5 considera le ore di sonno una perdita di tempo. Ad ogni modo la ricerca ha dimostrato che il sonno è una componente fondamentale della salute mentale e fisica.

Al diminuire del sonno avremo maggior tendenza ad incidenti stradali, depressione, obesità, infarto, diabete, ipertensione e ictus. Quindi anche l’obesità e altre malattie da “cattive abitudini alimentari”, come il diabete, sono spesso legate all’insonnia. Le persone che dormono poco, sono decisamente più a rischio di soffrire di problemi di peso, sia sovrappeso sia sottopeso.

Va ricordato come qualità del sonno e qualità della dieta influiscano l’una sull’altra: una dieta salutare influirà positivamente sulla buona qualità del sonno, e le giuste ore di sonno miglioreranno la nostra salute. Quando, invece, si dorme poco i nostri organi interni ne risentono moltissimo. Ecco come

  • Stomaco: dormire poco farà produrre dalle cellule dello stomaco una maggior quantità di grelina, l’ormone della fame.
  • Pancreas: aumenta la produzione di insulina e, contemporaneamente, le cellule diventano meno sensibili all’insulino-resistenza, con il rischio che possa insorgere il diabete di tipo 2.
  • Intestino Grasso: aumenta lo spessore dello strato di grasso. Cresce anche il rischio di obesità.

Gli studi dimostrano che chi dorme di più ha mediamente un indice di massa corporea inferiore. Purtroppo per vari motivi le persone dormono sempre di meno quindi se dovesse capitare di dormire meno di quanto bisognerebbe fare è necessario sforzarsi comunque di coricarsi prima la sera. Inoltre, per dormire bene ed ottenere un effetto calmante, è utile bere, prima di andare a dormire, un bicchiere di latte di riso e acqua di cocco in porzioni uguali, oppure un frullato di papaia e datteri con la polpa di mezza papaia, tre datteri freschi ed un po’ d’acqua; entrambi i rimedi aiutano la riduzione dell’ansia e dello stress.

L’alimentazione per dormire bene deve essere seguita per tutto il giorno: è molto importante preparare il fisico al relax e alla calma già durante il giorno per ritrovarsi avvantaggiati la sera. In poco tempo ci si accorgerà di stare meglio sia fisicamente che mentalmente e anche la dieta ne trarrà beneficio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Sabrina Giorgi

Sabrina Giorgi - Per me il sonno è sempre stata di vitale importanza. Dormire almeno 7-8 ore per notte mi rigenera e mi ricarica per tutta la giornata. Quando dormo poco in effetti mi sento più nervosa e spesso mi butto quindi sul cibo per appagarmi e rilassarmi quindi adottare delle buone abitudini per passare una serena e lunga notte di sonno sono davvero fondamentale per il nostro benessere psico fisico.

Lascia un tuo commento
Commenti
Nicolina Cioffo
Nicolina Cioffo

15 marzo 2017 - 17:28:38

Mi piacerebbe sapere di più sulla dieta

0
Rispondi
Rugiada Dew
Rugiada Dew

15 marzo 2017 - 12:03:51

nel #blog trovate alcuni idee sui vari utilizzi dell'acqua di cocco http://www.ococo.eu/blog/

0
Rispondi
Rugiada Dew
Rugiada Dew

15 marzo 2017 - 12:01:19

acqua di cocco e' una fonte naturale di potassio, io bevo @ococo_eu

0
Rispondi