Iscriviti

Snail Therapy per riattivare i flussi di energia sopiti

In occasione dell'evento "Noi le Chiamiamo Chiocciole 2019" a Cherasco (Cuneo), verrà presentata per la prima volta la Snail Therapy Experience, ovvero un trattamento benessere, un massaggio che prevede l'utilizzo di chiocciole vive.

Benessere
Pubblicato il 30 settembre 2019, alle ore 11:16

Mi piace
15
0
Snail Therapy per riattivare i flussi di energia sopiti

Per gli amanti dei massaggi come cura da dolori fisici e mentali, è in arrivo una nuova tipologia di massaggio che non prevede però l’utilizzo di mani ed aghi. Da venerdì 27 a lunedì 30 settembre 2019 a Cherasco, cittadina cuneese che ospita l’Istituto internazionale di elicicoltura, in occasione di “Noi le Chiamiamo Chiocciole 2019“, nell’ambito del 48esimo Incontro internazionale di elicicoltura e del 14esimo Festival della chiocciola in cucina, verrà presentata per la prima volta in assoluto la Snail Therapy Experience, ovvero un nuovo trattamento benessere che prevede l’utilizzo di chiocciole vive.

Le peculiarità del trattamento saranno mostrate presso il Villaggio del Benessere allestito per l’occasione. Gli organizzatori dell’evento spiegano: “Oltre ai momenti di incontri e di formazione in anteprima mondiale si terrà la presentazione di Snail Therapy Experience”.

Secondo molti questo trattamento, ideato dai fisioterapisti Marek Rozum Dominilla Rozum insieme al presidente dell’Ane (Associazione nazionale elicicoltura) Simone Sampò, si ispira in parte alla medicina tradizionale cinese che si basa sulla rete dei canali di energia codificata. Infatti il massaggio generato dalle lumache avrebbe lo scopo di riattivare i flussi di energia che sovente rimangono sopiti nel nostro corpo. In particolare questo massaggio riattiverebbe efficacemente l’energia del meridiano umano.

La stimolazione segue diverse fasi: si inizia con un semplice tocco per poi passare alle vere e proprie tecniche di spillatura. La lumaca viva viene posizionata su diversi punti di agopuntura. Questo metodo sfrutta l’utilizzo dei gusci delle lumache con i quali è possibile effettuare la pressione sulle parti del corpo che vanno sollecitate.

Nel corso dell’evento verrà anche sponsorizzato il concetto di “economia circolare della chiocciola”: le chiocciole sono nutrienti e ricche di proteine utili al nostro organismo. Basti pensare che esse vengono utilizzate sempre di più in medicina, in cucina, nella cosmesi e persino nella pet therapy.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesca Paola Scimenes

Francesca Paola Scimenes - La notizia in questione mi incuriosisce molto anche se in realtà non stupisce, dal momento che, come ribadito anche nell'articolo, le chiocciole vengono ormai utilizzate in molti ambiti, spesso anche differenti tra di loro. Prepariamoci dunque a sottoporci presto ad un bel massaggio di chiocciole per riattivare i flussi di energia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!