Iscriviti

Proprietà e benefici della melanzana, fonte soprattutto di antiossidanti

La melanzana appartiene alla famiglia delle Solanacee (la stessa di pomodori, peperoni e patate) e apporta tanti benefici al nostro organismo grazie alle sue molteplici proprietà.

Benessere
Pubblicato il 1 giugno 2018, alle ore 12:47

Mi piace
32
0
Proprietà e benefici della melanzana, fonte soprattutto di antiossidanti

La melanzana è la regina della primavera e dell’estate, ottima per la preparazione di molti piatti, delizia il palato ma, con i suoi tanti benefici, fa bene anche al nostro organismo e non solo per le vitamine che contiene.

In primo luogo, le melanzane contengono tanti antiossidanti (che sappiamo combattere l’invecchiamento cellulare); molta acqua, utile a combattere ritenzione idrica e depurare l’organismo oltre a combattere le infiammazioni delle vie urinarie; molte fibre, importanti per contrastare la stitichezza e darci il senso di sazietà.

Questo ortaggio contiene, come già detto molte vitamine e anche sali minerali: le vitamine presenti sono A, gruppo B, C, K e J; mentre tra i sali minerali ritroviamo fosforo, magnesio, manganese e potassio.

Inoltre, mai sbucciare una melanzana poichè la buccia è viola o tendente al nero grazie agli antociani, pigmenti molto importanti per il nostro organismo perchè combattono i radicali liberi, rallentano il processo di invecchiamento delle cellule e riducono i problemi a cuore e circolazione. Tra gli antociani, quello che contiene la melanzana è la nasunina che, secondo alcuni studi scientifici, aiutarebbe a combattere il cancro al colon e a contrastare i danni al DNA delle cellule.

Ma le proprietà benefiche delle melanzane non finiscono qui, esse infatti sono adatte per la dieta di chi soffre del diabete di tipo 2 poichè aiutano a controllare l’assorbimento degli zuccheri ma anche per chi è a dieta in generale in quanto contengono poche calorie e, inoltre, grazie alla sua azione stimolante del fegato sono anche un alimento ipocolesterolemizzante, cioè aiutano a combattere il colesterolo cattivo.

Attenzione però a consumarla sempre cotta poichè la solanina è una sostanza altamente tossica. Il lato negativo della cottura è quello di far diminuire la quantità di vitamine, ma in compenso aumenta quella degli antiossidanti e restano invariate le sue proprietà.

Grazie ai suoi antiossidanti la melanzana è utilizzata anche in ambito cosmetico per la preparazione di creme e maschere per il viso e in casa possiamo preparare una maschera idratante e nutriente per il viso semplicemente con polpa di melanzana unita a dello yogurt bianco. Basta unire 3 o 4 cucchiai di polpa di melanzana schiacciata con una forchetta, con 1 cucchiaio di yogurt bianco, lasciare agire il composto sul viso per 15 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rita Serretiello

Rita Serretiello - La melanzana è uno dei miei ortaggi preferiti, sapevo degli antiossidanti presenti nella buccia e infatti non la rimuovo mai. Buono a sapersi che ha anche altre proprietà e che fa molto bene all'organismo sotto tanti punti di vista. La mangio spesso arrostita oppure con altre verdure per condire il cous cous.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!