Iscriviti

Maionese di cavolfiore: un toccasana per abbassare il colesterolo

Una panacea per le arterie. Per prevenire e abbassare i livelli alti di colesterolo nel sangue, arriva in soccorso una preziosa quanto gustosa arma: la maionese di cavolfiore. Ecco le sue proprietà e come si può realizzare

Benessere
Pubblicato il 31 luglio 2017, alle ore 13:02

Mi piace
20
0
Maionese di cavolfiore: un toccasana per abbassare il colesterolo
Pubblicità

Il cavolfiore da tempi immemori è oltremodo noto per le sue straordinarie proprietà antitumorali, ma ad oggi continua a sbalordirci per le sue peculiarità nutrizionali. Non tutti sono a conoscenza del fatto che il cavolfiore è in grado di abbassare del 6% i livelli di colesterolo Ldl nel sangue.

Se riflettiamo sugli alimenti che incidono in maniera negativa sul nostro livello di colesterolo e sulla nostra silhouette, metteremmo senza ombra di dubbio ai primi posti le salse elaborate. Sono dei veri e propri condimenti sfiziosi per i panini e per la carne, i quali – purtroppo – fanno schizzare alle stelle l’introito calorico di qualsiasi pietanza. Lipidi e colesterolo sono gli ingredienti base delle saporitissime salse e di una di loro nella fattispecie: la famigerata maionese.

È una delle salse più utilizzate dai buongustai ed è anche la più calorica, nonché pericolosa per chi soffre di colesterolo alto. Ma come si può ovviare a questo problema di natura nutrizionale? Ecco che nasce una variante a base di cavolfiore, che ha ottime proprietà anti colesterolo.

La maionese di cavolfiore è priva di uova, deleterie per la salute delle arterie e dei livelli di colesterolo Ldl nel sangue. La suddetta maionese a base di broccoli non solo rappresenta una novità culinaria, ma per di più apporterebbe al nostro organismo la glucorafanina, ovvero un composto naturale dalle spiccate proprietà benefiche per il nostro sistema cellulare.

Per realizzare un’ottima maionese di cavolfiore basta procurarsi del brodo vegetale, 100 g di cavolfiore, 40 ml di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di senape, un pizzico di sale e uno di pepe. Qualche goccia di succo di limone, possibilmente biologico. Il cavolfiore, cotto in acqua non salata, se frullato insieme ai sopracitati ingredienti, diverrà una salsa spumosa e omogenea perfetta per rimpiazzare la tradizionale maionese, nemica numero uno di chi soffre di colesterolo alto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - La classica maionese - ovvero la preparazione culinaria basata sull'emulsione dell'uovo e dell'olio - è un alimento ampiamente utilizzato a livello planetario e notoriamente calorico. Inoltre un consumo spropositato potrebbe far schizzare alle stelle i livelli ematici di colesterolo LDL. Fortunatamente esistono svariate varianti light e vegane perfette per condire egregiamente panini imbottiti e/o secondi piatti. La maionese di cavolfiore è una di queste e, oltre a garantire un sapore sfizioso, combatte i livelli alti di colesterolo cattivo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!