Iscriviti

Le bacche di Aronia rimedi naturali per tenere sotto controllo alcune patologie

Le bacche di Aronia sono dei piccoli frutti di origine americana dalle molteplici proprietà e quindi amici della nostra salute. Vediamo a cosa servono e come usarle.

Benessere
Pubblicato il 19 dicembre 2018, alle ore 06:56

Mi piace
18
0
Le bacche di Aronia rimedi naturali per tenere sotto controllo alcune patologie

Le bacche di Aronia sono dei piccolissimi frutti che crescono in cespugli e coltivate sia nel Nord America, stato natale, sia nell’est Europa.

Assomigliano moltissimo ai mirtilli ma hanno un sapore decisamente più aspro perciò in cucina vengono utilizzare prevalentemente per fare marmellate. In commercio, si possono anche trovare sottoforma di succhi e parzialmente essiccate divenendo così simili all’uva passa.

Queste bacche posso essere consumate all’interno di macedonie, di yogurt abbinandole anche con dei semi per fare uno spuntino sano e nutriente oppure possono essere gustate sottoforma di succhi o marmellate.

Proprietà e benefici

Essendo delle bacche molto ricche di sostanze benefiche per la nostra salute, queste sono utilizzate anche come rimedio naturale per la salute.

Nell’antichità le bacche di Aronia venivano utilizzate per curare il raffreddore mentre ai giorni nostri sono utilissime per fare il pieno di vitamine magari quando si devono riprendere le forze dopo una lunga malattia, oppure per combattere l’ipertensione e per prevenire alcune patologie legate all’apparato digerente. Chi soffre di questo disturbo dovrebbe quindi seguire un regime alimentare sano ed equilibrato, fare dello sport e mangiare quotidianamente queste preziosissime bacche. 

Le bacche di Aronia sono ricchissime di vitamina B,C,E,K ed anche di sali minerali quindi l’uso quotidiano di questi frutti apporta un elevato beneficio alla nostra salute.

In particolare modo però queste bacche sono conosciute ed utilizzate per gli antociani, pigmenti idrosolubili appartenenti alla famiglia dei flavonoidi che donano al frutto il caratteristico colore viola molto scuro. Grazie alla presenza degli antociani, le bacche di Aronia sono entrate nella classifica della USDA (United States Department of Agriculture).

Sono, inoltre, ricchissimi di antiossidanti, preziosi per evitare il precoce invecchiamento cellulare. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Sabrina Giorgi

Sabrina Giorgi - Ancora una volta la natura ci offre dei rimedi naturali efficacissimi contro alcune patologie importanti e gravi. Io non conoscevo assolutamente queste bacche anche perchè molto probabilmente si troveranno in commercio nei negozi biologici o quelli di nicchia specializzati proprio nella vendita di prodotti particolari. Essendo molto curiosa proverò ad acquistarle magari sotto forma di succo così saranno anche più comode da gustare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!