Iscriviti

Ecco quali sono i benefici di uno stile di vita sano secondo il dottor Frank Hu

Ecco svelati i criteri da adottare per avere una vita più lunga e rimanere in salute. I dati sono stati ottenuti da una ricerca scientifica del dottor Frank Hu della Harvard School of Public Health.

Benessere
Pubblicato il 13 gennaio 2020, alle ore 09:49

Mi piace
8
0
Ecco quali sono i benefici di uno stile di vita sano secondo il dottor Frank Hu

Normalmente, durante la vita di tutti i giorni è una sfida difficile riuscire a mantenere uno stile di vita sano e giusto. Cose come l’aumento del costo della vita e l’allungamento delle settimane lavorative possono rendere molto più difficile il raggiungimento di abitudini più sane. Alcune ricerche, condotte su 111.000 persone negli Stati Uniti, tracciate nel corso di 20 anni, hanno rilevato che l’adozione e il mantenimento di alcune abitudini, come l’esercizio fisico regolare, alimentazione salutare, moderazione nel bere e assenza di fumo, non solo hanno garantito anni di vita extra, ma anche anni in più in merito alla qualità della vita.

Il dottor Frank Hu, della Harvard School of Public Health, ha ribadito che lo studio da lui condotto ha: “Un messaggio positivo per il pubblico”. Eppure, nonostante le notizie positive ricevute, non è sempre facile migliorare le proprie scelte di vita, anche se queste possono avere un impatto positivo garantito su noi stessi.

Chi all’epoca aveva 50 anni compiuti e rispondeva a certi criteri dello studio scientifico, poteva aspettarsi almeno 34 anni di vita in più senza malattie croniche come donna, o 31 anni come uomo. Come al solito, l’aspettativa di vita delle donne rimane più alta rispetto a quella degli uomini, che è considerata la norma in diverse parti del mondo.

I criteri da soddisfare per avere una vita più lunga ed in salute, secondo la ricerca del dottor Frank Hu  – della Harvard School of Public Health – sono i seguenti:

  1. Non fumare mai 
  2. Una dieta sana ed equilibrata
  3. 30 minuti di attività moderata o vigorosa ogni giorno
  4. Un indice di massa corporea compreso tra 18,5 e 24,9
  5. Non più di un bicchiere di vino al giorno per le donne e di una pinta di birra per gli uomini

Il cancro, le malattie cardiovascolari ed il diabete sono stati al centro dell’attenzione, in quanto sono le malattie più comuni associate alla vecchiaia. Alla luce di questi promettenti risultati, è evidente che uno stile di vita equilibrato paga davvero, ma cosa devono fare le organizzazioni sanitarie e i governi di tutto il mondo per incoraggiare l’adozione di uno stile di vita sano ed equilibrato?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Io personalmente cerco sempre di mantenere uno stile di vita sano camminando molto e facendo una dieta equilibrata. A volte però, i ritmi frenetici e lo stress lavorativo mi impongono di saltarli (stare sempre seduto alla scrivania ed a volte saltare i pasti). Ad oggi, non mi dà alcun problema, ma in un'ottica preventiva cerco sempre di evitare, nei limiti delle mie possibilità tutto questo. Il segreto secondo me, è in primis la consapevolezza dei benefici ed i ragionamenti in ottica preventiva per il futuro (se ragioniamo sul presente, la maggior parte delle persone sta bene e non vede i pericoli imminenti).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!