Iscriviti

Depressione e ansia: alimenti indispensabili per combatterle

L'ansia e la depressione coinvolgono nel mondo sempre più persone. Diventano sempre più forti le idee secondo cui determinati alimenti favoriscono l'aiuto per queste malattie.

Benessere
Pubblicato il 25 febbraio 2018, alle ore 16:05

Mi piace
10
0
Depressione e ansia: alimenti indispensabili per combatterle

Depressione e ansia sono dei mali sempre più diffusi nel nostro secolo. Oltre a farmaci omeopatici e chimici, ed un supporto psicologico, anche l’alimentazione può essere un valido aiuto per combatterle. In particolare alcuni alimenti riducono stati d’ansia e disturbi depressivi, grazie ad alcuni principi attivi e a componenti che intervengono sul sistema nervoso centrale e sul cervello.

Tra i primi alimenti indispensabili troviamo i cereali integrali. Essi sono ricchi di minerali e vitamine, che apportano una riduzione delle infiammazioni cellulari, responsabili di scarsa risposta neuronale. Consumare cereali integrali aiuta a contrastare e migliorare l’attività dei vostri neurotrasmettitori. I cereali quindi oltre ad essere un alimento sano. ha un potente effetto su ansia, ed è un valido calmante.

Anche il consumo di pesce aiuta a ridurre ansia e attacchi di panico, in particolare merluzzo, salmone, sgombro o meglio in generale pesce azzurro. Alimenti ricchi di acidi ed omega 3.

Per una dieta equilibrata ma che migliori anche lo stato d’animo, è indispensabile il consumo di verdure. Gli ortaggi contengoni fibre, vitamine e minerali, che favoriscono un funzionameno neuronale corretto.

La frutta secca contiene elevato tasso di omega3, il suo consumo è consigliato nelle diete migliori. L’utilizzo di mandorle, nocciole, arachidi e noci, possono contribuire ad evitare gli stati ansiosi. In particolare aiutano le mandorle, che contengono ferro e grassi insaturi; bassi livello di ferro causano affatticamento al cervello e possono aumentare i livelli d’ansia.

I mirtilli, sono considerati utili per alleviare stress, oltre ad essere un potente antiossidante. I ricercatori ritengono che i mirtilli, insieme alle pesche contengono sostanze che producono un effetto calmante (sedativo).

Questi sono solo alcuni degli alimenti che possono aiutare gli stati d’ansia e depressione, cibi consigliati sono anche: cioccolato fondente, bacche di Acai,radice di Maca, alghe marine. Importante è anche il giusto apporto d’acqua nel nostro organismo per evitare stati stress cronico e disidratazione, che provocano scompensi cellulari e quindi ansia. Inoltre qualsiasi cibo contenga magnesio e vitamina B12 può essere utile per gestire lo stress.

Se si soffre di attacchi di panico e ansia, è assolutamente da evitare il caffè, che aumenta la frequenza cardiaca e le sensazioni generalizzate legate alla depressione e ansia. Evitare cibi ricchi di zucchero e additivi alimentari, e in ultimo alimenti amidacei come merendine, pasta, patate.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - Sicuramente ansia e depressione non possono combattersi solo con alimentazione corretta. Ma essa può essere un valido "aiutante" nella vita quotidiana di chi ne soffre. Oltre ad essere alimenti sani, che in linea generale fanno bene all'organismo, aiutano a mantenere livelli di stress e d'ansia nella "norma". Ecco perché molti medici ne consigliano l'utilizzo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!