Iscriviti

Bambini: i consigli per delle merende sane e gustose

Soprattutto in questo periodo di vita casalinga forzata è importante mantenere le sane abitudini anche per quanto riguarda l'alimentazione. Di seguito, alcuni consigli per preparare delle merende sane e gustose per i bambini e non solo

Benessere
Pubblicato il 23 marzo 2020, alle ore 15:29

Mi piace
7
0
Bambini: i consigli per delle merende sane e gustose

Stare a casa ai tempi del Coronavirus può essere un’occasione per rivedere un po’ la dieta abituale: spesso, infatti, per mancanza di tempo, si tende a ricorrere a pasti pronti e magari non troppo sani. Durante questa quarantena è possibile sfruttare le numerose ore libere per costruire dei pasti sani, bilanciati e gustosi, a partire dalle merende; esse si rivelano ottimo spuntini per i più piccoli, ma non solo.

Gli spuntini, come affermato dagli esperti, sono importanti per il mantenimento di uno stile di vita sano; nonostante ciò, secondo gli ultimi dati disponibili del sistema di sorveglianza Okkio alla saluteil 3,4% dei bambini non fa la merenda di metà mattino. Il 54,0%, invece, consuma una merenda a elevata densità energetica; secondo gli esperti, però, questi pasti dovrebbero coprire soltanto il 5-10% dell’introito energetico giornaliero. 

Cosa consumare come spuntino

Al fine di non stancare il palato, che poi cercherà inevitabilmente una consolazione in alimenti più calorici, è importante prevedere un’ampia varietà di proposte, dal dolce al salato.

  • Frutta e verdura. Gli spuntini a base di frutta e verdura di stagione sono ottimi alleati della salute; essi si possono alternare a spremute, frullati o succhi, purchè non contengano al loro interno zuccheri aggiunti.
  • Yogurt. A metà pomeriggio è consigliato consumare una merenda a base di yogurt, ottimo per le sue proprietà in grado di riequilibrare l’intestino e per l’alto contenuto di vitamine e calcio. Tale prodotto può essere accompagnato da frutta secca, muesli o semi oleosi.
  • Pane e marmellata o pane e formaggio. Gli amanti del dolce possono trovare un piacevole ristoro nell’intramontabile pane e marmellata; chi preferisce il salato, invece, può optare per pane e formaggio fresco. L’importante è scegliere una marmellata con pochi zuccheri aggiunti ed un formaggio magro.

Un team di ricercatori dell’Università Campus Bio-Medico di Roma ha sviluppato una guida in grado di offrire idee e consigli per le famiglie che intendono avvicinarsi, o mantenere, uno stile alimentare sano, basato sul modello Mediterraneo. Gli specialisti, inoltre, invitano a prestare particolare attenzione nel soddisfare i fabbisogni nutrizionali dei bambini, tenendo anche conto delle differenti fasce di età.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - Concordo sul fatto di approfittare delle numerose ore libere, inevitabili in questo periodo di chiusura forzata, per avvicinarsi alla cucina sana ed equilibrata. L'alimentazione, soprattutto durante l'infanzia, è in grado di influenzare tutta la vita adulta del bambino; per questo è importante avvicinare tutta la famiglia a una dieta sana.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!