Iscriviti

Spopola il nuovo trattamento antirughe a base di schiaffi: la seduta da 20 minuti costa 300 euro

Arriva dalla Thailandia, ma sta avendo grande successo negli Stati Uniti. Il nuovo trattamento anti-rughe da 300 euro a seduta prevede 20 minuti di schiaffeggiamenti. In questo modo si riattiva la circolazione e si distende l’epidermide.

Bellezza
Pubblicato il 21 dicembre 2017, alle ore 18:28

Mi piace
24
0
Spopola il nuovo trattamento antirughe a base di schiaffi: la seduta da 20 minuti costa 300 euro

Qualcuno potrà rimanere decisamente allibito, eppure la nuova frontiera del trattamento anti-rughe si basa su una decisa dose di schiaffi. Sì, avete capito bene. Ma non è tutto. Una singola seduta da 20 minuti viene offerta alla misera cifra di 300 euro.

Il trattamento che contrasta l’invecchiamento cutaneo arriva direttamente dalla Thailandia. Esportata negli Stati Uniti, ha riscosso grande successo in particolare nella zona di San Francisco. Qui il Tata Massage offre questo rivoluzionario rituale di bellezza al prezzo non proprio abbordabile di 350 dollari, circa 300 euro, mentre per il trattamento completo bisogna sborsarne addirittura mille. Ma in quest’ultimo caso si ha diritto ha quattro sedute a cui sottoporsi nel giro di un mese.

Nell’esclusivo beauty center californiano presta servizio una schiaffeggiatrice professionista. Si tratta di Rassameesaitarn “Tata” Wongsirodkul, una che il suo lavoro lo conosce a menadito. Come da lei confessato, il trattamento impartito è davvero molto efficace, in quanto riattiva la circolazione e distende l’epidermide. Inoltre favorisce la scomparsa delle rughe, donando una pelle più elastica e luminosa. I benefici conseguiti sono immediatamente visibili e rimangono tali anche a distanza di sei mesi.

L’importante è che nel frattempo ci si prenda cura di sè e non si prendano troppi chili in eccesso. Il face-slapping porta allo scoperto la bellezza nascosta del viso senza utilizzare procedure invasive” ha confessato l’esperta massaggiatrice thailandese. La donna ha infatti appreso questa nobile arte da Kung Khemika, una luminare che esercita la professione in un centro specializzato di Bangkok.

Nonostante le perplessità di qualcuno, il face-slapping si è diffuso molto rapidamente fino a diventare una vera e propria moda. Non solo: la nuova tecnica “Made in Thailandia” ha causato un vero e proprio scossone nel settore; del resto trattasi di un trattamento non invasivo che non richiede l’utilizzo di farmaci o creme costose.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Quella del face-slapping è una tecnica davvero molto particolare. In un primo momento si potrà rimanere basiti al solo pensiero di essere presi a schiaffi. Probabilmente dopo il primo trattamento si cambierà idea. L’importante è affidarsi a chi se ne intende. Qualche ciarlatano rischierebbe infatti di cambiare i connotati al povero malcapitato di turno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!