Iscriviti

Schiarimento della pelle Homemade

Idee per fare uno "schiarimento della pelle" fatto in casa. Utile per le macchie della pelle che ci ritroviamo a causa di abbronzature non omogenee. Utile anche da usare come normalissimo peeling da fare per rinnovare la nostra pelle!

Bellezza
Pubblicato il 9 aprile 2014, alle ore 21:58

Mi piace
0
0
Schiarimento della pelle Homemade

Molti anni fa, le donne dell’alta società, mantenevano la loro pelle chiara, quasi pallida. Infatti si credeva che l’abbronzatura fosse il risultato di avere svolto lavori sotto il sole, qualcosa di inaudito per una donna nobile. Allora si usavano molti trucchi fatti in casa per schiarire la pelle, il più usato era fare i bagni nel latte, come faceva la stessa Cleopatra.

Tuttavia, ci sono molti ingredienti naturali che hanno proprietà di schiarire la pelle. Alcuni esempi li troviamo nel succo di cipolla, il succo del cetriolo e quello del prezzemolo.

Una avvertenza molto importante è quella di procedere con lo sbiancamento solo alla sera quando siamo sicuri che non ci esporremmo più al sole. Infatti questi composti inibiscono la produzione della melanina per molte ore e quindi rischieremmo di scottare la pelle inutilmente. Non dimenticate, inoltre di consultare un esperto se avete qualche dubbio sulle reazioni dermatologiche. E’ utile a tal proposito testare una possibile reazione allergica mettendo una o due gocce dell’ingrediente sul dorso del polso. Se in 48 ore non notiamo reazioni allergiche possiamo procedere con lo sbiancamento!

Una ricetta veloce
Mettete al sole delle bucce di arancia. Quando sono del tutto essiccate pestatele fino a ridurle polvere. Versate un po’ di latte fino a rendere il prodotto simile ad una crema e con un batuffolo di cotone applicare il composto nelle zone interessate. Questo procedimento si può fare benissimo tutte le sere.

Crema per schiarire la pelle

Prendi gli albumi di due uova e uniscilo al succo di un limone fresco. Miscelare il composto fino a farlo diventare omogeneo ed applicare le sere. Il mattino seguente, lavare molto bene la faccia infatti rischiamo di prenderci delle belle scottature e ritrovarci delle macchie. Questa crema è utile da applicare anche sulle ginocchia e sui gomiti.

Succo di patate per una pelle dal tono uniforme
Tagliare una patata a metà ed applicare sulla zona che vogliamo schiarire il “succo” che ne fuoriesce. Lasciare agire per una decina di minuti e poi lavare con acqua tiepida. Ripetere tutti i giorni.

Schiarire la pelle e rimuovere l’abbronzatura
Applicare due cucchiate di yogurt naturale sul viso. Sdraiarsi ed aspettare che il yogurt si secchi. A questo punto lavare con acqua tiepida. Da fare al massimo due volte a settimana.

I benefici del prezzemolo
Da fare solo alla sera! Tritare un mazzetto di prezzemolo e metterlo su una scodella, a questo punto versare acqua bollente. Lasciamo riposare il composto per mezz’ora e poi con un colino togliere il prezzemolo. Applicare la lozione due o tre volte prima di andare a dormire. Questo rimedio serve anche per eliminare brufoli e punti neri.

Soia per i vegani

Warren Wallo, direttore della Johnson&Johnson afferma che la soia contiene proteine inibitrice la produzione di pigmento.

A questo punto possiamo usare i seguenti ingredienti:

  • 1 tazza de latte di soia
  • 1/2 tazza di avena
  • 1 cucchiaio di zucchero

Si frullano gli ingredienti fino a fare diventare la miscela cremosa e liscia. Massaggiare la pelle con la crema e poi lavare con acqua tiepida. Si pùò conservare l’eventuale prodotto rimanente in frigo per un massimo di tre settimane.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!