Iscriviti

Maschera alla cannella per pelle grassa e impura

Questa maschera è indispensabile per la cura della pelle, molto semplice da realizzare in quanto completamente naturale e composta da ingredienti che abbiamo tutti in casa che insieme vanno a purificare, idratare ed eliminare le macchie cutanee

Bellezza
Pubblicato il 19 ottobre 2017, alle ore 17:32

Mi piace
34
0
Maschera alla cannella per pelle grassa e impura

La maschera alla cannella è molto semplice e viene fatta con ingredienti naturali che abbiamo tutti in casa, ovvero il miele, il limone, la cannella e la noce moscata. Soprattutto adatta a persone con pelle impura con imperfezioni, punti neri e specialmente per pelle grassa.

Analizzando le proprietà dei nostri ingredienti, in primis il miele ha proprietà antibatteriche ed è quindi molto utile per la pelle da purificare e molto idratante e rigenerante donando luminosità al viso. Il secondo ingrediente è il limone e grazie al contenuto di vitamina C e acido citrico ha proprietà disinfettanti e rigeneranti e quindi utilissimo per eliminare macchie, punti neri e pori dilatati.

Gli altri due ingredienti sono la cannella e la noce moscata ed hanno entrambe numerosi effetti benefici: la cannella ha proprietà antibatteriche e antifungine ed è molto utile per i pori dilatati, la noce moscata invece è ricca di vitamina B e C ed è molto utile per la cura delle macchie dovute ad acne o varie imperfezioni.

Come preparare la maschera

La preparazione di questa maschera è molto semplice: si utilizza un cucchiaio di miele, circa 8-10 gocce di limone in base alle quantità purificante che vogliamo dare alla maschera, un cucchiaino non colmo di cannella e un po’ di noce moscata. Ovviamente se abbiamo la pelle molto sensibile o particolarmente arrossato, andiamo a diminuire sia la dose di limone sia la dose di cannella e noce moscata. Questa maschera va applicata sul viso pulito quindi precedentemente deterso, si lascia agire per 10-15 minuti, si sciacqua con acqua tiepida senza strofinare la pelle, si asciuga e si va ad applicare una crema idratante.

Ci sono delle indicazioni da seguire prima e dopo aver fatto la maschera per avere una buona riuscita ed un buon risultato. Per prima cosa bisogna avere la pelle pulita quindi prima di fare questa maschera bisogna lavare con latte detergente e detergente specifico per la nostra pelle in modo che la pelle sia pronta a ricevere la maschera e tutte le proprietà dei nostri ingredienti.

La seconda cosa è che bisogna sciacquare molto bene e cercare di non irritare ulteriormente la pelle, quindi asciugare tamponando senza strusciare. Dopo la maschera è consigliato applicare una buona crema idratante perchéa la pelle ha bisogno di ulteriore idratazione.

E’ consigliato applicarla circa due volte la settimana per vedere i risultati, un altro accorgimento è di applicarla la sera prima di andare a dormire oppure quando non dobbiamo uscire per qualche ora perché tende a lasciare un po’ la pelle arrossata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giulia Chellini

Giulia Chellini - Ho provato su me stessa la maschera avendo una pelle con imperfezioni, il risultato è magnifico perché la pelle e morbidissima molto più luminosa rispetto a prima, già dalla prima applicazione, con il passare del tempo e con la costanza nelle applicazioni si possono vedere i risultati per la diminuzione delle macchie dovute ad acne o imperfezioni. È una maschera molto nutriente quindi non solo ha il ruolo di purificante ma anche di nutrimento e idratazione.

Lascia un tuo commento
Commenti
Pamela Belli
Pamela Belli

19 ottobre 2017 - 18:04:15

Grazie per i consigli

0
Rispondi
Pamela Belli
Giulia Chellini

16 dicembre 2018 - 23:26:12

figurati!!!!

0