Iscriviti

Consigli per una pulizia del viso naturale e fai da te

Per chi non volesse spendere spesso denaro per la pulizia del viso dall'estetista, ecco alcuni preziosi e utili consigli per una pulizia del viso fai da te che migliora visibilmente la pelle

Bellezza
Pubblicato il 13 aprile 2014, alle ore 14:51

Mi piace
1
0
Consigli per una pulizia del viso naturale e fai da te

Per ridurre drasticamente acne, brufoli e punti neri e per preparare la nostra pelle alla tintarella primaverile ed estiva occorre preparare la pelle facendo una bella pulizia del viso. In questo modo verranno eliminate le cellule morte e il nostro incarnato tornerà ad essere luminoso e soprattutto con un aspetto sano. Per una buona pulizia del viso non necessariamente bisogna affidarsi ad un estetista; si può anche optare per una pulizia del viso fai da te, da svolgersi comodamente a casa propria. Ecco i passaggi per una pulizia del viso adatta sia a pelle grassa sia a pelle secca, e soprattutto naturale.

  1. Pulizia superficiale. Pulire la pelle con del latte detergente.
  2. Dilatazione dei pori della pelle. Mettere a bollire dell’acqua e immergere eventualmente una bustina di camomilla. Chinarsi poi sulla bacinella per una decina di minuti con l’asciugamano in testa e assorbire i vapori. In questo modo i pori, grazie al vapore, si dilateranno.
  3. Pulizia interna. Ora che i pori sono ben dilatati questi espelleranno facilmente le impurità senza costringerti a “spremere” troppo, ma utilizzando un semplice movimento dal basso verso l’alto. Attenzione: non schiacciare i pori direttamente con la punta delle dita, ma utilizzando un fazzoletto o una garza, per evitare di infettare il poro vanificando l’azione della pulizia. In alternativa, si possono utilizzare anche cerottini appositi per la zona T (fronte-naso-mento). I cerotti possono essere fatti anche in casa: basta montare leggermente un albume d’uovo e immergervi delle garze o della carta igienica. Poi applica le garze sulla pelle, facendole aderire molto bene, e rimuovendo questi cerotti fai-da-te una volta asciutti.
  4. Eliminazione delle cellule morte. Per questa fase occorre usare una crema scrub. Potrete fare lo scrub utilizzando i prodotti in vendita nei supermercati oppure prodotti naturali fai da te. Il miglior metodo da provare in casa per la vostra pulizia del viso è questo: mescolate miele, sale (o zucchero) e limone.
  5. Disinfettare i pori. Per evitare eventuali infezioni del volto, passare un batuffolo di cotone con qualche goccia di olio di tea tree diluito sulla pelle.
  6. Chiusura dei pori. Ora chiudete i pori con una maschera astringente.
  7. Idratazione della pelle. Passate sul viso una crema idratante adatta al vostro tipo di pelle, o dell’olio di mandorle.

Per un effetto duraturo della pulizia del viso si consiglia di:

  • Bere molta acqua e tisane
  • Utilizzare una volta a settimana una maschera all’argilla, cosi da mantenere la pelle libera dalle impurità
  • Pulire ogni sera il viso con del latte detergente e del tonico.
Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!