Iscriviti

Come preparare uno scrub in casa con il caffè

Lo scrub dona luminosità alla pelle, la rende liscia ed aiuta ad eliminare i peli incarniti. Con i fondi del caffè è possibile preparare uno scrub naturale facile ed economico

Bellezza
Pubblicato il 23 novembre 2017, alle ore 19:10

Mi piace
9
1
Come preparare uno scrub in casa con il caffè

Per una donna è molto importante avere la pelle liscia e luminosa, è possibile ottenere dei risultati strepitosi anche in casa propria senza spendere un euro.

Basta lasciare da parte i fondi del caffè e dedicare un po’ di tempo a se stesse sotto la doccia.

La ricetta è molto semplice, vi occorrerrano i fondi di caffè e un cucchiaio di olio di oliva, è possibile utilizzare altri tipi di oli naturali, quello di cocco ad esempio o di mandorle.

Vi basterà unire questi due ingredienti e mescolare  amalgamandoli per bene fino ad ottenere un composto piuttosto denso.

Crub al caffè fai da te: come applicarlo

La miscela va applicata su tutte le zone da trattare e massaggiata energicamente con movimenti circolari. Popetete applicarla su tutto il corpo, anche sul viso (evitando il contorno occhi).

Per ottenere un maggiore effetto levigante, è possibile aggiungere al composto un cucchiaino di sale o zuccherro (più delicato). Attenzione però, in questo caso utilizzatelo solo su gambe, addome e braccia, evitate le parti più sensibili del corpo, soprattutto il viso.

Si consiglia di eseguire il trattamento su pelle asciutta, nella vasca o in doccia. Al termine del massaggio potete risciaquare il tutto con acqua tiepida, sempre continuando a massaggiare, oppure lasciare in posa per mezz’ora al fine di beneficiare degli effetti del caffè contro la cellulite.

Ripetete il trattamento una o due volte a settimana.

Consigli e cointroindicazioni

Il prodotto non può essere conservato, va utilizzato subito. Al massimo potete prepararlo il giorno prima e conservarlo in un barattolo di vetro chiuso.

La caffeina è ben tollerata sulla pelle, tuttavia, al fine di evitare allergie ed irritazioni, è sempre meglio provare per la prima volta lo scrub su una piccola parte del corpo.

Il caffè dunque non è solo buono da bere, ma agisce positivamente sulla nostra pelle grazie alle proprietà antiossidanti e drenanti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Azra Gerovic

Azra Gerovic - Lo scrub al caffè è un vero e proprio trattamento estetico in grado di eliminare le cellule morte e di rendere la pelle morbida e idratata. Se eseguito regolarmente può diventare il vostro miglior alleato contro la cellulite e i peli incarniti. Un rimedio semplice ed economico che funziona davvero. Provare per credere!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!