Iscriviti

Come dimostrare 10 anni di meno: ecco alcuni consigli per le donne

Tutte le donne sostengono di non avere alcun problema con la propria età e il processo d'invecchiamento. In verità, un po' come tutti, vorrebbero che il tempo si fermasse per rimanere sempre giovani e belle. Ecco 8 consigli per dimostrare 10 anni in meno

Bellezza
Pubblicato il 6 gennaio 2016, alle ore 19:20

Mi piace
6
0
Come dimostrare 10 anni di meno: ecco alcuni consigli per le donne

Partiamo dai capelli: per dimostrare un’età inferiore a quella anagrafica, come prima cosa occorre evitare delle tinte scure, tagli corti e acconciature impostate: più i capelli sono lunghi e lisci, più avrete un aspetto giovane ed ordinato.

Pe quanto concerne il viso e il make up, come primo step è consigliabile applicare un buon primer, che nasconde le imperfezioni del viso e dona luminosità. In secondo luogo scegliete un fondotinta della stessa tonalità del vostro incarnato facendo attenzione che sia liquido. Gli altri fondotinta in polvere e/o mousse solitamente accentuano le rughe, delineandole e marcandole, facendole apparire più profonde (E voi non volete questo, giusto?).

Passiamo al make up per le labbra: andateci piano con i rossetti e i gloss dalle tonalità scure. I colori scuri quali il rosso, mattone, bordeaux, vinaccio, borgogna, fucsia e tutte le restanti sfumature, fanno sembrare innanzitutto le labbra più sottili e poi conferiscono un aspetto più attenpato e da signora matura. Meglio orientarsi verso lipstick glossati dalle nuance delicate e nude, come il pesca o rosa antico.

Proseguiamo con un altro step, stavolta riguardante le sopracciglia. Non sfoltite troppo le vostre sopracciglia, poichè più sono rade e sottili, più vi daranno una parvenza navigata e senile da over40. Al contrario, folte al punto giusto e leggermente disegnate, vi doneranno freschezza in quanto sinonimo di gioventù.

Anche le mani non devono esser trascurate e necessitano di cure. Mai dimenticare di applicare una buona crema idratante con effetto antiage. Ricordate sempre che sono proprio le mani, insieme alla pelle del collo, a tradire la vera età anagrafica.

Un altro consiglio basilare è quello di assumere con regolarità più vitamina C, la quale stimola la produzione naturale di collagene della pelle rendendola costantemente elastica, giovane e fresca. Gli alimenti più ricchi di vitamina C sono: i kiwi, i pomodori, le arance, l’ananas, le fragole, il pompelmo, i peperoni e i broccoli. 

Infine, ultimo ma non per importanza, è consigliabile inserire nella propria alimentazione l’olio extra vergine di oliva. Grazie alle sue portentose proprietà nutrizionali, l’olio d’oliva aiuta a contrastare i danni causati dai radicali liberi, conferendo alla pelle una giovinezza ed elasticità senza eguali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - Non posso negare che io in primis adotto questi semplici e imprescindibili step da alcuni anni. Sono le basi, le regole principali per avere un look giovane e dimostrare sempre la propria giovinezza. A volte basta poco per non trascurare il proprio aspetto e mantenere un'immagine fiorente e sana. E' anche vero che il grado di invecchiamento cutaneo dipende molto da fattori ereditari, ma coloro che non hanno questa fortuna possono ugualmente intervenire modificando le loro abitudini alimentari e comportamentali (come ad esempio smettere di fumare).

Lascia un tuo commento
Commenti
Evelin Felice
Evelin Felice

08 gennaio 2016 - 10:47:25

E' vero: da qualche anno ho schiarito leggermente i miei capelli e per il trucco adotto i toni naturali

0
Rispondi