Iscriviti

Chanel lancia una linea di make up per uomini

La nuova linea di make up di Chanel si chiama "Boy" ed è tutta dedicata espressamente all'universo maschile. Con questa nuova linea Chanel si prepara a sfidare ogni stereotipo

Bellezza
Pubblicato il 27 agosto 2018, alle ore 09:33

Mi piace
12
0
Chanel lancia una linea di make up per uomini

A quanto pare, il make up non è più una prerogativa solo femminile. Chanel, infatti, ha lanciato la prima linea di trucchi tutta dedicata agli uomini. Questa linea segue il trend che è stato lanciato da attori del calibro di Johnny Depp e anche da molti cantanti. 

Con la sua nuova linea, chiamata “Boy“, Chanel ha aperto il suo mercato all’universo maschile, che oggi è sempre più attento all’estetica del corpo e utilizza anch’esso trattamenti e piccoli aiuti per migliorare l’aspetto esteriore.

La linea “Boy” di Chanel è caratterizzata da un packaging blu notte-nero che ha un design molto essenziale e contiene pochi prodotti, tutti di lunga durata e molto facili da dover applicare. La linea di Chanel “Boy” aveva già prodotto numerosi profumi e anche molte borse. E’ ispirata a Boy Capel, lo storico amore di Coco Chanel, la fondatrice della casa di moda.

La nuova collezione “Boy” sarà lanciata in Corea del Sud a partire dal prossimo mese di settembre e il prossimo novembre arriverà sul sito online di Chanel, mentre a partire da gennaio 2019 si potrà trovare in tutte le boutique di Chanel. 

La serie comprende il fluido colorato, il balsamo per le labbra e una matita per definire le sopracciglia. La scelta della Corea del Sud per il lancio della nuova linea è stata dettata dal fatto che il Paese asiatico è storicamente uno dei più attenti al settore cosmetico e da anni esistono molti vlogger che fanno tutorial e recensioni proprio per i prodotti beauty da uomo, come il sedicenne Kim Seung-Hwan o Norugun.

In Occidente, l’uomo che si trucca è ancora guardato con diffidenza a meno che non si tratti di celebrità come Jared Leto e Johnny Depp o rockstar come David Bowie, Lou Reed o Mick Jagger. Nel 2013, gli uomini per la prima volta hanno speso di più in prodotti di bellezza che in quelli per la rasatura. Oggi l’industria dell’estetica maschile si rivolge soprattutto a quei Millennials che rifiutano lo stereotipo secondo cui un uomo che si trucca è ridicolo o poco mascolino.

La casa di moda, lanciando la linea di make up maschile, ha spiegato:” Linee, colori, gesti, comportamenti…non ci sono prerequisiti assolutamente maschili o femminili. Proprio come Gabrielle Chanel prendeva in prestito elementi dal guardaroba maschile per vestire le donne, Chanel trae ispirazione dal mondo femminile per scrivere il vocabolario di una nuova estetica personale per gli uomini“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Credo che il lancio di questa nuova linea di Chanel sia la concreta dimostrazione che oggi la bellezza non è più una questione di genere ma semmai una questione di stile. Anche se personalmente non mi piace molto l'idea che il mio compagno vada in giro perfettamente truccato dal fondotinta al rossetto!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!