Iscriviti

Sabato 30 marzo torna "Earth Hour", luci spente per un’ora per salvare il pianeta

L'appuntamento con "Earth Hour" è per sabato 30 marzo dalle 20:30 alle 21:30. L'iniziativa è stata promossa come ogni anno dal WWF, per attirare l'attenzione sugli imminenti cambiamenti climatici.

Ambiente
Pubblicato il 29 marzo 2019, alle ore 20:31

Mi piace
12
0
Sabato 30 marzo torna "Earth Hour", luci spente per un’ora per salvare il pianeta

Riparte anche quest’anno, precisamente sabato 30 marzo dalle 20:30 alle 21:30, l’annuale appuntamento con “Earth Hour“, l’ora della terra, la manifestazione mondiale promossa dal WWF in cui si chiede di spegnere le luci per un’ora. L’iniziativa ha lo scopo di attirare l’attenzione sui cambiamenti climatici che stanno stravolgendo l’equilibrio del nostro pianeta. 

Lo slogan scelto per quest’anno è #Connect2Earth ed ha lo scopo di ricordare il legame che c’è tra uomo e natura. La presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi, ha spiegato come i dati sul cambiamento climatico diventino sempre più preoccupanti ed è quindi inammissibile che non venga fatto nulla, in tempi molto brevi, per decarbonizzare l’economia. In particolare, i dati dell’Unep mostrano come dal 1970 ad oggi l’impiego delle risorse naturali sia triplicato, mentre gli ultimi quattro anni risultano essere tra i più caldi di sempre.

Infine, conclude Donatella Bianchi, è urgente un’azione globale, mirata a salvaguardare le risorse naturali, cambiando innanzitutto la nostra cultura e poi le nostre abitudini comuni, i nostri sistemi produttivi e i nostri modelli di consumi. Proprio per questa ragione è stata scelta Matera, la capitale europea della cultura, per realizzare l’evento centrale.

A partecipare alla manifestazione ci saranno ben oltre 160 Paesi di tutto il mondo, che spegneranno le luci dei loro monumenti simbolo, come ad esempio la Torre Effeil a Parigi, l’Empire State Building a New york, l’Opera House di Sidney, con lo scopo di compiere un gesto simbolico per salvare il pianeta e per ricordare l’importanza della natura.

Anche in Italia molti comuni  risponderanno attivamente all’iniziativa, spegnendo le luci dei loro monumenti principali. Inoltre, alla manifestazione è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica e sono stati conferiti i Patrocini del Senato della Repubblica, della camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - I cambiamenti climatici stanno diventando un serio problema per il nostro pianeta, ed è giusto che associazioni come il WWF creino delle iniziative come Earth Hour per attirare l'attenzione sul problema, ma credo che solo questo non basta, bisognerebbe fare qualcosa di più, organizzare qualcosa di più incisivo di spegnere le luci per un'ora.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!