Iscriviti

Padova, torna l’iniziativa: "Amiamo, e puliamo, il nostro fiume Bacchiglione"

Appuntamento alle 8.45 del 23 febbraio 2019, presso i vari comuni di Padova che hanno accolto l'iniziativa di dedicare una giornata a ripulire il fiume Bacchiglione.

Ambiente
Pubblicato il 21 febbraio 2019, alle ore 00:16

Mi piace
12
0
Padova, torna l’iniziativa: "Amiamo, e puliamo, il nostro fiume Bacchiglione"

Il 23 febbraio, a Padova, sarà per molti una giornata dedicata all’ambiente. Lo slogan che accompagnerà l’iniziativa è diretto a precisare l’impegno che da tempo alcune associazioni portano avanti con convinzione: “Amiamo, e puliamo, il nostro fiume Bacchiglione!”. Iniziativa che le amministrazioni pubbliche di Padova, Ponte San Nicolò, Casalserugo, Polverara, Bovolenta e Codevigo hanno fatto propria.

L’ideale del rispetto dell’ambiente è condiviso da molti e proprio per questo è capace di mettere insieme, in una giornata di volontariato, diverse persone, associazioni e amministrazioni comunali. Il ritrovo è fissato per sabato 23 febbraio alle ore 8.45 presso i piazzali di ciascuno dei sei Comuni aderenti, seguono poi i lavori di pulizia degli argini.

I volontari impegnati a rimuovere sporcizia e immondizia saranno resi visibili dalla pettorina di color arancione. Ogni comune si è organizzato per la pulizia di un tratto del Bacchiglione, a tenere uniti i volontari sono le stesse acque del fiume che si snoda per oltre 30 km.

Alle ore 11.45, al termine della mattinata, il gruppo di volontari è invitato in Piazza Aldo Moro, presso il Municipio di Casalserugo. Qui una conferenza presenterà e consegnerà i risultati della raccolta e dell’indagine sulle criticità arginali del fiume Bacchiglione, svolta lo scorso anno dalle Protezioni Civili di Ponte San Nicolò, Casalserugo, Polverara, Bovolenta, Pontelongo e Correzzola. Sarà per tutti un’ulteriore occasione per prendere coscienza di quanto importante sia la tutela dei fiumi.

Il rispetto dell’ambiente in generale e la tutela dei fiumi sono temi che stanno a cuore a molte persone, da qui lo slogan. A proporre l’iniziativa, insieme alle Amministrazioni Comunali, ci sono diverse associazioni: Spiritus Mundi Onlus, Legambiente Pratiarcati di Albignasego, Associazione intercomunale Brenta Sicuro. La giornata si concluderà con un meritato rinfresco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Solo l'amore e il rispetto possono portare a chinarsi per ripulire un fiume, anche perché fa parte della propria storia, quotidianità e vita. Mi sembra questo il significato profondo dello slogan. Mi congratulo con chi ha pensato e organizzato la giornata e ringrazio tutti coloro che parteciperanno all'iniziativa. Si comincia così, tirandosi su le maniche!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!