Iscriviti

Novembre ci accompagna verso il maltempo invernale: neve a basse quote e vento forte

Da lunedì arriva dalla Groenlandia un primo assaggio di inverno che porta con sé vento, pioggia e neve. Causa lo sbilanciamento dell'anticiclone verso Nord.

Ambiente
Pubblicato il 12 novembre 2017, alle ore 22:55

Mi piace
11
0
Novembre ci accompagna verso il maltempo invernale: neve a basse quote e vento forte
Pubblicità

In arrivo il primo assaggio di inverno che avviene dal fatto che l’anticiclone si è sbilanciato verso le Isole Britanniche. Si attenuerà, così, la circolazione umida ed instabile afro mediterranea in azione in questi giorni sull’estremo Sud. Quindi tra domenica sera e lunedì mattina in Italia arriverà un’onda di aria fredda che porterà il primo assaggio dell’inverno, con temperature che caleranno anche di 7-10 gradi nel Nord-est e al Centro.

Secondo i meteorologi all’inizio della prossima settimana l’Italia verrà investita da forti venti, con rovesci e temporali al Centro-Sud e sulle isole. Sull’Appennino settentrionale nevicate anche a quote molto basse.

La situazione migliorerà da mercoledì 15. La perturbazione in arrivo sarà veloce e dalla Groenlandia porterà un precoce assaggio di inverno su diverse Regioni. Contemporaneamente un’altra veloce perturbazione valicherà le Alpi creando ad una bassa pressione che perdurerà per qualche giorno sull’Italia. Soprattutto Lombardia, Liguria di Levante e Nord Est saranno toccate da piogge e qualche temporale che si spingeranno, poi, anche a Toscana, Umbria e Marche settentrionali.

Per causa-effetto, le temperature saranno in diminuzione ovunque, più sensibilmente a Nordest, al Centro e sulla Sardegna. Quindi i valori delle temperature saranno sotto le medie stagionali soprattutto al Centro-nord. A Nord saranno possibili anche gelate nelle ore più fredde del giorno. Ad accompagnare questo anticipo di inverno saranno, inoltre, venti forti: prima di Libeccio e Ponente, poi di Tramontana e Maestrale e Bora sull’alto Adriatico. Le raffiche sfioreranno oltre i 100km/h. I mari saranno molto agitati o grossi con mareggiate sulle coste.

La bassa pressione avrà il suo apice su tutta Italia a partire da martedì 14. Vi saranno piogge e temporali sparsi sul Nord-Est e Centro Sud e nevicate fino a quote di collina sull’Emilia Romagna . Probabili nevicate anche tra Umbria, Toscana e Marche. “Da mercoledì la pressione sarà di nuovo in aumento ed il tempo subirà un graduale miglioramento quasi in tutta Italia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Sabrina Bretoni Piazza

Sabrina Bretoni Piazza - Era proprio da immaginarselo. Dopo un'estate così calda come è stata quella di questo anno, dovevamo proprio aspettarci un inverno altrettanto freddo che darà i sui primi segni appunto da lunedì 13 e ci porterà pure la neve, oltre il vento gelido e le nebbie che stiamo già vedendo al Nord da alcuni giorni.

Lascia un tuo commento
Commenti
Rita Serretiello
Rita Serretiello

15 novembre 2017 - 16:31:11

Ce ne siamo proprio accorti! Brrrrrrrr

0
Rispondi