Iscriviti

Il nuovo modo di fare Marketing tutelando l’ambiente

Il Green Marketing si sta evolvendo diventando, giorno dopo giorno, meno dispendioso per le aziende. A disposizione delle imprese e dei liberi professionisti anche mezzi a costo zero.

Ambiente
Pubblicato il 9 luglio 2016, alle ore 00:01

Mi piace
Il nuovo modo di fare Marketing tutelando l’ambiente

Negli ultimi decenni il marketing ha subito molte variazioni rimanendo il punto di contatto fra chi propone servizi ed i consumatori. Da sempre la comunicazione è stato il punto centrale, divenendo anche promozione e guida per nuovi stili di vita per i consumatori omologandone comportamenti, scelte di consumo, atteggiamenti, linguaggi e valori.

Il Green Marketing è fra i più innovativi approcci al marketing che mira a sviluppare, promuovere e valorizzare prodotti e servizi in grado di generare un ridotto impatto ambientale.

Il green marketing non riguarda però in modo esclusivo la promozione. Investe una area molto più ampia che inizia dalla progettazione del prodotto o servizio che l’azienda vuole offrire.

Sono le aziende, infatti, che devono svolgere un ruolo attivo nel nuovo scenario servendosi anche del Green marketing come strumento più idoneo per accogliere la domanda proveniente dal mercato e trasformarla in prodotti e servizi ecocompatibili.

Le caratteristiche fondamentali del Green Marketing si riassumono in cinque punti:

– Semplicità, che rende accessibile e comprensibile per i consumatori le alternative ecologiche

– Integrazione, che mostra la capacità di combinare l’aspetto ecologico con quello commerciale, tecnologico e sociale

– Innovazione, che produce prodotti e stili di vita che siano innovativi

– Positività, che permette di evidenziare l’aspetto positivo delle scelte verdi

– Informazione, che stimola l’educazione ambientale e la partecipazione attiva dei clienti

Le strategie di Green Marketing si sono sviluppate in conformità della tendenza dei consumatori ad esprimere scelte di acquisto consapevoli, finalizzate a premiare le aziende impegnate sul fronte ecologico ed a preferire prodotti e servizi sostenibili.

In principio, le aziende che sceglievano di informare e sensibilizzare i consumatori sui temi ambientali avevano pochi strumenti per poter adottare strategie più attente e responsabili, trovandosi a dover affrontare costi maggiori per la produzione e promozione di un prodotto. Oggi i servizi di promozione e comunicazione risultano sempre meno dispendiosi, permettendo alle imprese anche di abbattere i costi dedicati al marketing tradizionale.

Un esempio di servizio di promozione gratuito è l’iniziativa di una giovane start up calabrese che ha realizzato un’applicazione, Localiving for Business, che permette di arrivare al consumatore sfruttando la geolocalizzazione. Questo marketing innovativo si sostituisce all’utilizzo di sistemi pubblicitari convenzionali come volantini, manifesti, cartelloni pubblicitari, il cui pessimo impatto ambientale è riconosciuto per l’utilizzo di carta non riciclata ed inchiostri inquinanti e la loro dispersione nell’ambiente. 

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!